Home | BEAUTIFUL news e anticipazioni | Beautiful, anticipazioni americane: THOMAS torna redento?

Beautiful, anticipazioni americane: THOMAS torna redento?

Thomas / Beautiful
Thomas / Beautiful

Nelle puntate americane di Beautiful, anche Thomas Forrester ha fatto il suo ritorno sulla scena.


Leggi anche: UN POSTO AL SOLE, anticipazioni puntata di giovedì 1° ottobre 2020


Eh sì: il figlio di Ridge e Taylor è rientrato dopo la fuga (con la coda tra le gambe) a seguito del fallimento delle sue nozze con Zoe Buckingham, quando cioè è stato smascherato nel suo tentativo di spingere Hope, in modo sempre più ossessivo, a tornare da lui.

Come prevedibile, il giovane ha rimesso piede a Los Angeles sulla scia della notizia dell’incidente di Steffy, venendone informato da Ridge. L’interprete di Thomas, Matthew Atkinson, spiega:

Thomas ha speso questo periodo andandosene in giro alla ricerca di se stesso e facendo una seria autocritica. E si sentirà in colpa per non essere stato presente al momento dell’incidente di Steffy. Lui condivide questo forte legame con la sorella, per via delle molte cose che hanno affrontato insieme.

Tra le persone che lui ha usato ed ingannato c’è anche Steffy e sebbene lo abbia ferito come la sorella sia stata parte attiva nella sua rovina, alla fine della fiera resta sempre sua sorella, a cui lui tiene molto.

Penso che Thomas torni in città profondamente cambiato. Ma non è rimasto concentrato solo su se stesso, in questo periodo è stato in contatto con Ridge e ha cercato informazioni su Douglas da Liam ed Hope. Sa di aver sbagliato col figlio e il bambino resta la persona a cui si sente più vicino.

Beautiful: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Se Thomas sarà dunque coinvolto nella storyline di Steffy, resta da vedere qualche piega prenderà poi la sua vita, che potrebbe non coinvolgere più la rincorsa ad Hope:

Mi auguro l’abbia superata. Hope resterà sempre nel suo cuore, la conosce da tutta la vita, ma credo ci sia certamente spazio per qualcun altro. Una donna nuova o magari una che ha già fatto parte del suo passato e che possa conquistare una parte molto più grande del suo cuore.

Insomma, come successo ad altri prima di lui, il Thomas equilibrato sostituirà alquanto velocemente quello della fase “un po’ psycho” che in Italia stiamo ancora vedendo e che ci farà compagnia a lungo (anche quando la soap tornerà a fine agosto con le nuove puntate).

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Attenzione: diventa fan della nostra pagina Facebook su Beautiful, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram, per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo inoltre che tutte le notizie sulle anticipazioni americane e italiane di Beautiful SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

2 Commenti

  1. non lo so, a questo punto un thomas redento sembrerebbe insipido e molto più inverosimile della sua versione psycho degli ultimi tempi, ma si sa che questi sceneggiatori, pur avendo vinto un emmy, non brillano certo per verosimiglianza e coerenza.
    se thomas supera la sua ossessione per hope, ora che anche sally se ne è andata, chi rimane su cui concentrare le sue attenzioni più o meno morbose?
    archiviata zoe che non è mai stata altro che una pedina ed ora sembra già avviata ad un triangolo tra carter e zende, la candidata più probabile rimane flo.
    oppure potrebbe dedicarsi a nicole se è vero che rientrano gli altri avant, e in questo caso lei sarebbe particolarmente vulnerabile per la crisi del suo rapporto con zende, quindi potrebbe cedere più o meno facilmente alle attenzioni di thomas.
    insomma brooke, donna, katie, quinn e shauna mi sembrano alquanto improbabili… ma col team di sceneggiatori di bradley bell non si può mai dire.
    a meno che non arrivi un personaggio nuovo anche per lui.

  2. A me non piace che la Thomas la faccia franca per l’omicidio di Emma (mandata fuori strada e mai soccorsa). Lo so che nella vita ci sono casi simili. Ma in questo caso avrei preferito un po di giustizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *