Home | DAYDREAMER, le ali del sogno | DAYDREAMER, anticipazioni puntata di venerdì 7 agosto 2020

DAYDREAMER, anticipazioni puntata di venerdì 7 agosto 2020

Can e Sanem / fiction DAYDREAMER
Can e Sanem / fiction DAYDREAMER

Anticipazioni puntata Daydreamer – Le Ali del Sogno di venerdì 7 agosto 2020:


Leggi anche: BEAUTIFUL, anticipazioni 30 settembre: la verità su BETH, ora tutti la sanno!


Sanem deve scrivere il suo primo testo come copywriter, ma tutte le proposte ottengono dei rifiuti poiché non all’altezza della situazione. La ragazza, disperata, arriva persino a discutere con Can, anche se ad un certo punto sospetta che l’uomo stia “sabotando” ogni suo lavoro soltanto per indispettirla e portarla a chiedergli il suo aiuto.

Quella sera stessa, nonostante un aspro litigio, Can si presenta a casa di Sanem per i festeggiamenti dell’anniversario di matrimonio di Nihat e Mevkibe. Alla serata decide di partecipare anche Muzaffer per chiedere nuovamente ai signori Aydin la mano di Sanem. Il ragazzo, accompagnato dalla madre Aysun, non fa però che aumentare il nervosismo di Mevkibe, che finisce per inghiottire un prezioso anello che Nihat aveva nascosto in una polpetta per poterle fare una sorpresa.

Accompagnata da Can, Mevkibe arriva in ospedale, dove si sottoporrà ad un’operazione per evitare che l’anello inghiottito le causi ulteriori danni.

Al termine della disastrosa festa, Can rinnova il suo amore a Sanem e le chiede scherzosamente se ogni serata nella sua famiglia abbia un epilogo del genere.

Emre continua ad avere paura di Sanem perché non vuole che i suoi segreti vengano rivelati.

Daydreamer: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *