Home | DAYDREAMER, le ali del sogno | DAYDREAMER, anticipazioni puntata di mercoledì 2 settembre 2020

DAYDREAMER, anticipazioni puntata di mercoledì 2 settembre 2020

Sanem e Can
Sanem e Can / Foto Mediaset

Anticipazioni puntata Daydreamer – Le Ali del Sogno di mercoledì 2 settembre 2020:

Per poter progettare al meglio la campagna pubblicitaria per “Compass Sport”, l’azienda gestita da Ceyda che produce attrezzature da montagna e da campeggio, Can invita il personale creativo della Fikri Harika ad un campeggio lontano da Istanbul.

Lo stesso giorno, Fabbri va in azienda per parlare con Sanem e le chiede se può lavorare insieme a lui nel fine settimana sulla ricetta del profumo che gli ha passato; tuttavia la ragazza si trova costretta a rispondergli di no perché deve andare al campeggio. L’italo-francese le propone così di andare nella sua azienda nel pomeriggio, ma la Aydin non ottiene il permesso di Can in tal senso.

Poco dopo, Sanem assiste alla telefonata tra Can e la sua amica Gamze e, nel momento in cui sente che  i due si sono dati appuntamento per la sera, ricontatta Fabbri per accettare di lavorare con lui quella sera stessa. Ad ogni modo, si scopre che Can e Sanem vogliono ingelosirsi l’un l’altro, tant’è che i due, alla fine, disdicono i loro rispettivi appuntamenti. Ciò non impedirà però loro di dare il via ad una telefonata in cui simulano di essere con i rispettivi partner.

Daydreamer: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)