Home | FICTION NEWS | L’ALLIEVA 3, anticipazioni prima puntata di domenica 27 settembre

L’ALLIEVA 3, anticipazioni prima puntata di domenica 27 settembre

L'allieva / fiction
L'allieva / fiction (Credits P. BRUNI)

Inizia la fiction L’allieva 3, con Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale. Ecco anticipazioni e trama della prima puntata, in onda domenica 27 settembre 2020 in prima serata su Rai 1:

L’allieva 3, anticipazioni episodio “Arabesque”

Durante un’autopsia, Claudio propone ad Alice di sposarla. All’Istituto di Medicina Legale giungono il nuovo direttore Andrea Manes e Giulia e Sandro (due specializzandi al primo anno), mentre la “Wally” (professoressa Boschi) si auto-esilia nel sottoscala.

Alice ora è un medico legale a tutti gli effetti e ha a che fare con la sua prima perizia: una ballerina trovata senza vita nell’attico sopra la sua scuola di danza. È stata uccisa? A tal proposito Alice e Claudio, nominato perito di parte, non vedono la faccenda nello stesso modo…

Indagando sul caso, Alice ritrova il PM Einardi e la sua amica Silvia, che adesso è vice questore di polizia e nuovo capo di Visone. Una brillante intuizione di Alice risolverà il mistero della ballerina defunta…

L’allieva 3, anticipazioni episodio “Un po’ di follia in primavera”

Alice e Claudio cominciano a pensare al matrimonio, ma lei intuisce che lui le nasconde qualcosa. Alice si occupa dell’omicidio di un anziano professore di psichiatria, intanto l’amicizia con Lara e Paolone potrebbe essere messa a dura prova dal bando di dottorato: solo in due otterranno il posto, mentre il perdente dovrà lasciare l’istituto.

Claudio consiglia ad Alice a concentrarsi esclusivamente sullo studio e di lasciar perdere le indagini, ma lei va avanti egualmente. Per Claudio, infine, ci sarà un ritorno dal passato…

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)