Beautiful anticipazioni: perché VINNY è tornato nelle puntate americane?

JOE LOCICERO è Vinny a BEAUTIFUL
JOE LOCICERO è Vinny a BEAUTIFUL

Oramai, anche per il pubblico italiano di Beautiful, Vincent Walker (detto “Vinny“) è diventato un volto noto della soap. Introdotto come migliore amico di Thomas Forrester, di lui sappiamo che aveva trascorso un’infanzia agiata, come vicino di casa della famiglia dello stilista, sebbene con un padre non particolarmente affettuoso. E, quando il genitore cadde in disgrazia, Thomas non gli ha mai voltato le spalle, nonostante si fosse creata una sostanziosa “differenza di classe”. Da qui la sua inossidabile fedeltà all’amico, che ha anche ospitato nel periodo in cui il primogenito di Ridge era sparito dalla circolazione (ciò dopo che la questione dello scambio di culle era venuta fuori).


Leggi anche: BEAUTIFUL, anticipazioni puntata di lunedì 14 giugno 2021


Se attualmente Vinny ospita anche Zoe Buckingham, per quanto riguarda le puntate americane il ragazzo mancava da prima dell’interruzione della messa in onda, nella primavera 2020, per l’emergenza Covid-19. Ma in qualche modo lui aveva continuato a farsi sentire nelle vicende della soap, per via di una cotta nei confronti di Steffy Forrester: pur non apparendo sulla scena, il giovane le aveva inviato un dono particolare, ovvero un peluche per Kelly… abbinato ad un flacone di farmaci illegali!

Avendo appreso delle difficoltà di Steffy nel gestire i postumi di un incidente in moto, Vinny – grazie ad un ignaro Thomas – le aveva fatto recapitare delle pillole, a quanto pare ben più forti degli oppioidi che le erano stati prescritti. Le era bastata una pillola (poi nei dialoghi diventata misteriosamente “un paio”) per innescare una dipendenza incontrollabile, trasformandola in poche ore in una vera e propria tossica rabbiosa in crisi di astinenza.

Un brevissimo soggiorno in una clinica ha però rimesso in piedi Steffy, che sembra aver definitivamente archiviato il problema di dipendenza, sebbene non abbia mai rivelato da chi avesse preso quelle pillole…

Nelle più recenti puntate andate in onda negli USA, Vinny, che sapevamo essere tornato a vivere con la sua ex (lasciando nuovamente libero Thomas di occupare il suo piccolo appartamento), si è farsi vivo, stavolta di persona, per assicurarsi che l’amico si fosse ripreso dal trauma cranico che, dopo settimane di allucinazioni, lo aveva portato a lottare tra la vita e la morte in ospedale.

Beautiful: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Durante la conversazione, dalla tasca di Vinny è caduto un flacone di pillole, che il ragazzo ha provveduto a raccogliere subito senza che Thomas se ne sia accorto. A cosa è servito questo piccolo momento? Sembra piuttosto strano che la sequenza sia stata inserita a caso, senza alcuna conseguenza, solo per ricordare al pubblico che Vinny è solito arrotondare spacciando sostanze di vario tipo…

Il precedente con Steffy non è stato rivelato neanche in questa occasione, così come nessuno ha mai scoperto che Thomas in un passato non molto lontano abbia corretto un drink di Liam con una pasticca dall’effetto stimolante, per aiutarlo a sentire di più “l’aria di festa” (contribuendo a fargli passare una notte con Steffy dopo l’annullamento del suo matrimonio da Hope).

Dunque, dove si andrà a parare? Presumendo appunto che la scena abbia un qualche ruolo in un quadro più generale, in molti hanno iniziato a fare supposizioni: che Vinny sia destinato ad essere la mano che truccherà il risultato del test di paternità a cui, a breve, Steffy si sottoporrà per stabilire da chi aspetti un bambino???

Le anticipazioni, infatti, segnalano che “interferenze esterne” muoveranno i fili della situazione, come fanno i burattinai. Il ricordarci che Vinny spacci farmaci potrebbe giustificare la sua presenza in ospedale, cosa che peraltro potrebbe rappresentare l’origine della sua fornitura di “roba da vendere” in giro. Ciò potrebbe renderlo abbastanza esperto della struttura per intrufolarsi in laboratorio, ma a che pro? Forse per rendere Liam il padre ufficiale del nascituro, nella speranza di assestare il colpo finale al suo matrimonio con Hope e rendere disponibile la Logan per un inconsapevole Thomas?

Va però precisato che, come già riportatovi, Thomas ha cercato di convincere Hope a non gettare al vento il suo matrimonio, provando a perdonare Liam per il suo tradimento (il consiglio è sembrato sincero e non un modo per depistare le sue vere intenzioni). Ad oggi Thomas è un ragazzo redento, che ha fatto pace con i propri tormenti e, sebbene ami Hope, cerca di accettare di non poterla avere, pensando alla felicità della sorellastra.

E nuovi spoiler segnalano che il primogenito di Ridge farà un patto con Brooke Forrester. Qualcuno, sul web, ipotizza che matrigna e figliastro possano complottare per nascondere la vera identità del padre del figlio di Steffy, ma ad oggi la cosa sembra piuttosto improbabile: per quanto Thomas voglia sostenere il matrimonio di Hope, appare difficile pensare che possa ingannare sua sorella pur di assicurare che niente turbi ulteriormente il rapporto tra Liam e la moglie. Molto più semplicemente, dopo aver deciso di dare ospitalità e una seconda chance a Thomas, Brooke vorrà sincerarsi che, d’ora in avanti, il figliastro sia un amico per Hope e non le crei problemi.

Scopriremo presto se Vinny diventerà parte integrante della vicenda, come mano invisibile che proverà ad influenzare il futuro delle persone coinvolte. Infatti un suo nuovo ritorno è previsto, nelle puntate americane, per il prossimo 3 febbraio. Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Attenzione: diventa fan della nostra pagina Facebook su Beautiful, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram, per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioniVi ricordiamo inoltre che tutte le notizie sulle anticipazioni americane e italiane di Beautiful SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.