UOMINI E DONNE oggi, 11 gennaio: IDA e RICCARDO, confronto-scontro

IDA e RICCARDO di Uomini e donne / Foto da INSTAGRAM
IDA e RICCARDO di Uomini e donne / Foto da INSTAGRAM

La prima settimana del 2021 (stavolta tutta per intero) di Uomini e Donne è iniziata con la puntata di oggi (11 gennaio) e quindi con la continuazione della registrazione del 18 dicembre 2020. Venerdì ci eravamo lasciati con l’ingresso in studio dei due tronisti: Davide Donadei e Sophie Codegoni. Si parte proprio da Davide, il quale, nonostante la possibilità di fare due esterne, ha deciso di vedere solo Chiara e quindi di lasciare a casa Beatrice, l’altra sua corteggiatrice.


Leggi anche: UOMINI E DONNE oggi, 12 maggio: GEMMA tra ALDO e ISABELLA


Il ragazzo giustifica questa azione dicendo di aver fatto ciò perché vedere entrambe le ragazze era motivo di molta confusione, quindi voleva vederne solo una per fare maggiore chiarezza in vista di una prossima scelta. A questo punto Beatrice è molto delusa e ci resta male. Chiara, al contrario, entra in studio felice di aver trascorso del tempo con Davide, perciò fanno vedere l’esterna: la corteggiatrice fa recapitare al tronista una maglietta della madre di lui e anche alcuni oggetti legati alla sua infanzia, cosa che suscita in Davide una profonda commozione. Non solo, Chiara afferma di sentirsi come a casa quando stanno insieme, cosa che conferma pure il tronista.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Una volta tornati in studio, entrambi si dicono molto emozionati e in seguito Beatrice, non riuscendo più a sopportare la situazione, decide di andare fuori dagli studi, perché si sente ferita soprattutto dopo aver dichiarato (nelle puntate precedenti) il proprio amore a Davide. Il tronista pensa che il comportamento di Beatrice sia immaturo e quindi inizialmente dice che non la raggiungerà, salvo poi cambiare idea in un secondo momento.

Si passa poi a Riccardo Guarnieri, facendo vedere un riassunto di quello che è successo con la restituzione dell’anello di fidanzamento da parte di Ida Platano. Il filmato si conclude con lui che avrebbe preferito chiarire con Ida di persona, così la donna oggi è presente in studio. I due ex fidanzati si accusano a vicenda di aver sbagliato l’uno con l’altra. Lei rimprovera lui di aver smesso di desiderarla fisicamente e di averla sempre criticata; lui critica lei di essere stata sempre poco rispettosa. Non solo, Riccardo dichiara che nel corso della loro storia lei era molto più attenta al mondo dei social che al loro rapporto.

Interviene Maria De Filippi dicendo che, se la storia è finita, non ha senso rinfacciarsi con cattiveria il rispettivo passato. Non solo, la conduttrice dice che sia Ida che Riccardo provano ancora molta rabbia e che quando c’è amore bisogna superare determinate cose: un rapporto non può essere fatto di rinfacci. Ida quindi saluta tutti in studio andando via, a quel punto l’opinionista Gianni Sperti dichiara di vedere ancora – seppur flebile – un residuo d’amore. Dopo l’uscita di Ida, ritorna Davide affermando di non aver risolto quasi nulla con Beatrice.

Successivamente, al termine della puntata, vengono chiamati a centro studio il cavaliere Biagio con la dama Sabina. Anche se la loro conoscenza si è interrotta, i due sono lì perché in un precedente post puntata Biagio e Gemma parlavano di Sabina. Quindi si fa vedere quel momento, nel quale la Galgani ha accusato Biagio e Sabina di essere ipocriti.

Biagio dunque vuole chiarire determinate cose con Sabina, per questo le chiede come lei si sentiva durante il loro periodo di conoscenza. La donna gli risponde che si sentiva sempre inquieta e che non è mai riuscita a fidarsi completamente di lui, perché in ogni loro uscita non c’era niente di spontaneo. Uomini e Donne termina qui, appuntamento a domani alle 14.45 con la continuazione. Per restare aggiornati sull’argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.