Uomini e donne anticipazioni: RICCARDO e ROBERTA si daranno un’altra chance?

RICCARDO / Uomini e donne
RICCARDO / Uomini e donne

La coppia composta da Riccardo e Roberta è senza dubbio tra le più amate di Uomini e Donne, capace di catalizzare i sentimenti e l’affetto dei telespettatori incondizionatamente. Ma come andranno le cose nelle prossime puntate?


Leggi anche: UOMINI E DONNE oggi, 28 maggio: NICOLA sta conoscendo Eleonora


Il Guarnieri è attualmente alle prese con la conoscenza di Antonella, una nuova dama del parterre femminile. Tra i due c’è molta chimica e complicità, come si nota dalle loro parole. Chi non prenderà bene questa nuova conoscenza è Roberta, la quale negli scorsi appuntamenti aveva deciso di chiudere la relazione con Riccardo, non sentendo più interesse da parte sua. Scopriremo che la donna è stata contattata durante il giorno di San Valentino da Riccardo, che le ha chiesto insistentemente di tornare insieme.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

La Di Padua sembrerà intenzionata a tornare con il cavaliere, con il quale rivelerà di non avere intenzione di chiudere, dato che anche lei prova sentimenti per Riccardo. La dama però farà presente ancora una volta che, a suo parere, il Guarnieri non la desidera più come un tempo e questo è un grande ostacolo nella loro conoscenza.

Riccardo non rimarrà in silenzio di fronte alle accuse di essere poco passionale e risponderà a Roberta dicendo che è lui a sentirsi poco amato. Alla fine i due decideranno di darsi un’altra possibilità per poter riallacciare la relazione. Appuntamento quindi alle prossime puntate per scoprire come evolverà la loro relazione.

Intanto, sembrerà colare a picco la relazione tra Roberto e Patrizia. Il cavaliere ha continuato a sentirsi con altre donne e la cosa sembrerà irritare Patrizia, che deciderà di chiudere per sempre la frequentazione. Roberto riuscirà a farle cambiare idea? Per restare aggiornati sull’argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.