TITANIC questa sera su Canale 5. Ciò che (forse) non sapete sul film

TITANIC / Leonardo DiCaprio e Kate Winslet
TITANIC / Leonardo DiCaprio e Kate Winslet (foto FOX)

Sono passati 23 anni da quando la struggente storia d’amore di Titanic, tra il giovane Jack Dawson e la nobile diciassettenne Rose DeWitt Bukater, è entrata nel cuore dei telespettatori di tutto il mondo. In occasione della messa in onda di questa sera, ore 21.30 su Canale 5, Tv Soap ha stilato per voi una serie di interessanti curiosità che potreste non sapere sul kolossal senza tempo di James Cameron.


Leggi anche: Grande Fratello Vip 6, anticipazioni puntata di lunedì 6 dicembre


1) Il volto di Leonardo DiCaprio ha fatto sognare milioni di adolescenti (e non solo) nel ruolo del diciannovenne Jack; difficile immaginare un volto diverso dal suo per lo squattrinato artista inglese, eppure prima di arrivare a DiCaprio sono stati in lizza per lo stesso ruolo anche Matthew McConaughey e Jeremy Sisto (quest’ultimo ha anche fatto un provino con la Winslet, che però non aveva convinto).

2) Anche per il ruolo della diciassettenne Rose, la bella e talentuosa Kate Winslet non è stata la prima scelta; oltre a lei furono provinate stelle del calibro di Nicole Kidman, Madonna, Jodie Foster, Cameron Diaz, Sharon Stone e Gwyneth Paltrow. Ma Kate era talmente decisa ad ottenere il ruolo che pare avrebbe chiamato il regista per convincerlo a scegliere lei, anche se in più occasioni ha negato di averlo fatto (ma ha ammesso di avergli inviato delle splendide rose subito dopo l’audizione!).

3) Kate Winslet ha dichiarato in un’intervista a Deadline di essere stata lei a convincere DiCaprio ad accettare la parte, perché il giovane attore pare non fosse molto convinto.

4) A Robert De Niro era stato offerto il ruolo del Capitano Smith, ma a malincuore dovette rifiutare per un’infezione gastrointestinale.

5) Titanic è stato il primo film ad uscire in VHS mentre era ancora nei cinema. La pellicola ottenne un successo talmente grande che la Paramount fu costretta a rinviare bobine sostitutive ad alcuni cinema poiché le prime copie si erano consumate.

6) Nel film Jack ritrae Rose senza veli: il disegno non è opera di Leonardo DiCaprio ma del regista James Cameron e la mano che si vede nell’iconica scena è la sua. Cameron è mancino, per nascondere questo particolare l’inquadratura venne specchiata.

7) A proposito della scena del ritratto, quando Jack si prepara a disegnare Rose dice “Sdraiati su quel letto, uh intendo il divano”. La frase era stata scritta “Sdraiati su quel divano” e dunque si tratta di un errore di DiCaprio, che però James Cameron decise di mantenere nella pellicola.

8) Gloria Stuart, l’attrice che ha interpretato Rose da anziana, era l’unica persona effettivamente viva quando il Titanic affondò tra le profonde e gelide acque dell’Oceano Atlantico. L’interprete è stata anche la persona più anziana ad essere nominata per un Oscar (miglior attrice non protagonista) all’età di 87 anni.

9) La coppia di anziani abbracciata sul letto in attesa della fine era composta da Ida e Isidor Strauss, proprietari dei grandi magazzini Macy’s di New York. Alla donna viene offerto un posto su una scialuppa di salvataggio, che rifiuta per rimanere accanto a suo marito dicendo: “Abbiamo vissuto insieme, moriremo insieme”.

10) James Cameron non voleva alcuna musica principale nel film. Ma, dopo aver ascoltato la struggente My Heart Will Go On cantata da Celine Dion, decise di usarla nei titoli di coda.

11) Titanic è stato il primo film con un budget di 200 milioni di dollari, un investimento massiccio ripagato da un successo a dir poco strepitoso: il film ha incassato la cifra record di 2 miliardi e 187 milioni di dollari (soglia superata nel 2012 tramite la riedizione in 3D).

12) La porta di legno su cui Rose galleggiava dopo che la nave era affondata si basa su un vero artefatto della nave sopravvissuto alla sciagura. La famosa tavola si trova in esposizione al Maritime Museum of the Atlantic di Halifax, in Nuova Scozia.

13) Quando Rose e Jack attraversano di corsa la stanza e l’acqua si schianta contro la Grand Staircase, c’era solo una possibilità per realizzare la scena poiché l’intero set sarebbe stato distrutto dalla potenza dell’acqua. Ma per fortuna fu “buona la prima”.

14) Quando James Cameron finì la sceneggiatura del film, scoprì che in realtà c’era un vero J. Dawson che morì sulla nave.

15) Billy Zane (Cal) non avrebbe dovuto rovesciare il tavolo durante il litigio con Rose, così come Kate Winslet (Rose) non avrebbe dovuto sputargli in faccia: entrambe le reazioni degli attori sono autentiche perché del tutto inaspettate.

16) Billy Zane avrebbe voluto un finale diverso per Titanic: secondo l’attore, Rose – dopo la morte di Jack – sarebbe dovuta tornare con Cal! Intervistato da Today Show, ha detto:

Penso che lui si sia redento alla fine e vorrei che l’avesse trovata nella nave di salvataggio Carpathia, affinché potesse rimediare ai propri errori. Lui è solo un incompreso. Non era l’iceberg.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Film TITANIC
Film TITANIC (foto Fox)

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)