Un passo dal cielo 6 / I guardiani
Un passo dal cielo 6 / I guardiani

Un passo dal cielo 6, i guardiani: cast, trama, anticipazioni della fiction di Rai 1

Tornano le avventure di Un passo dal cielo. La serie campione di ascolti LuxVide, dopo un anno e mezzo di assenza dal piccolo schermo, da questa sera (giovedì 1° aprile) si riaffaccia su Rai 1 con i nuovi episodi della sesta stagione, ma soprattutto con tantissime novità a partire da un parziale cambio del titolo (che sottolinea un importante cambio di rotta narrativa): la fiction diventa Un Passo dal Cielo 6 – I Guardiani.


Leggi anche: UN PASSO DAL CIELO 6, anticipazioni quarta puntata di giovedì 22 aprile


Tra i molti cambiamenti che caratterizzano la sesta stagione (la terza con protagonista Daniele Liotti nei panni del forestale Francesco Neri) c’è forse quello più sorprendente: il cambio di location! Infatti, la fiction dopo quasi dieci anni di riprese e ben cinque stagioni, abbandona gli incantevoli scenari del Trentino Alto Adige (le acque cristalline del lago di Braies, i prati verde smeraldo e le cime innevate delle montagne) per trasferirsi nelle altrettanto spettacolari Dolomiti Venete, tra Cortina d’Ampezzo, San Vito di Cadore e la Valboite.

Ma perché si è deciso di apportare così tante novità per la sesta stagione? C’è da premettere che le fiction LuxVide sono note per sapersi rinnovare di stagione in stagione, non a caso nella grande (e fortunatissima) scuderia capitanata da Matilde e Luca Bernabei si annoverano longevi cavalli purosangue come Don Matteo e la vulcanica Suor Angela che, anno dopo anno, hanno saputo rinnovarsi e adattarsi alla contemporaneità senza però mai stravolgere il format originale.

Nei giorni scorsi, anche il protagonista di Un passo dal cielo Daniele Liotti, in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni (nella quale ha presentato il nuovo capitolo della serie), ha rivelato alcune importanti novità che riguardano la nuova trama della sesta stagione:

Francesco abbandona la Forestale, si leva la divisa, ma non per questo rinuncia a difendere le sue montagne. È passato del tempo da quando lo abbiamo lasciato e ora lo ritroviamo che chiude la porta della sua palafitta sul lago di Braies, troppo piena di ricordi, e si mette in viaggio per portare i lupi di Emma in Slovenia, nel loro habitat ideale. Lei non c’è più e Francesco vuole esaudire il sogno della donna che ha amato così tanto.

Ma dove è finita Emma? Le anticipazioni ufficiali ci dicono che l’attrice che le presta il volto, Pilar Fogliati, nella sesta sarà presente solo attraverso dei flashback che serviranno a spiegare al pubblico come si è evoluta la storia rispetto a come si era interrotta. Nell’ultima puntata della quinta stagione abbiamo visto la coppia dichiararsi amore eterno ma, purtroppo, una nuova tragedia ha bussato (ancora) alla porta dell’accogliente palafitta e , tramite l’escamotage temporale, il pubblico scoprirà prima che i due innamorati sono riusciti a coronare il loro sogno d’amore convolando a nozze e poi che la giovane etologa, da tempo gravemente malata, è morta a causa di un aneurisma.

Una tragedia che segna profondamente Francesco, il quale, dopo aver elaborato il lutto, decide di riprendere in mano le redini della sua vita esaudendo l’ultimo desiderio della sua amata: portare un branco di lupi in Slovenia. Ma un inaspettato imprevisto gli farà incontrare Dafne, una misteriosa ninfa dal passato nebbioso…

Insomma, un nuovo capitolo nel quale il protagonista deciderà anche di cambiare lavoro: non più ispettore forestale ma un civile che si batte per difendere il territorio da chi vorrebbe arricchirsi sfruttando un giacimento di nichel.

Accanto agli storici interpreti Daniele Liotti (Francesco Neri), Enrico Ianniello (Vincenzo Nappi) e Gianmarco Pozzoli (Huber Fabricetti) rivedremo anche Jenny De Nucci (Isabella) e l’atteso ritorno di Giusy Buscemi nei panni della verace Manuela Nappi, sorella del commissario che il pubblico ha già conosciuto nelle prime tre stagioni.

Tra le new entry segnaliamo Aurora Ruffino (Dafne, giovane donna dal misterioso passato), Serena Iansiti (l’ambigua Carolina), Anna Dalton (la bizzarra Elda), Christoph (Carlo Cecchi) e Enrico (Luca Chikovani).

Otto nuove puntate dirette da Jan Michelini e Cosimo Alemà che mescolano elementi di azione, commedia e humor, per offrire al pubblico uno stile narrativo molto più leggero e frizzante ma soprattutto meno cupo e ansiogeno rispetto alle ultime stagioni. Senza dimenticare che l’amatissima “detective story” può contare su scelte paesaggistiche davvero mozzafiato.

L’appuntamento con la prima puntata della sesta stagione di Un passo dal cielo è per giovedì 1° aprile in prima serata su Rai 1 (in concomitanza con il cinquantesimo compleanno del protagonista Daniele Liotti). Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Un passo dal cielo 6: anticipazioni primo episodio intitolato “La bambina magica”

Una donna misteriosa di nome Dafne viene ritrovata in fin di vita accanto a una vecchia miniera in procinto di essere riaperta.

Quando dai boschi appare una bambina, Francesco Neri e Vincenzo capiscono di trovarsi coinvolti in una storia che rischia di distruggere la serenità della loro valle!

Il ritorno tra i monti della sorella di Vincenzo, Manuela, è pure destinato a portare scompiglio e nuove cose nella vita di Francesco…

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI). Seguiteci!