Alfredino una storia italiana, serie tv su SKY. Uscita e cast

Alfredino, una storia italiana
Alfredino, una storia italiana

Il 21 e il 28 giugno, in prima serata su Sky Cinema e in streaming su Now!, arriva Alfredino – Una storia italiana, la miniserie Sky Original in due parti scritta da Barbara Petronio e Francesco Balletta.


Leggi anche: GREY’S ANATOMY 17, anticipazioni episodio di martedì 22 giugno su Fox


Prodotta da Sky e da Marco Belardi per Lotus Production, la serie ricostruisce la triste e dolorosa vicenda di Vermicino, che nel mese giugno di quarant’anni fa sconvolse l’Italia: il piccolo Alfredo Rampi (interpretato da Kim Cherubini), sei anni, muore dopo una lunga agonia durata tre giorni in un pozzo artesiano. Una tragedia che ancora oggi, a distanza di molto tempo, è ancora molto viva nella memoria di chi l’ha vissuta attraverso la lunga telecronaca Rai durata ben 18 ore (e per la quale fu coniato il termine “tv del dolore”).

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Il bambino sorridente con la canottiera a righe (come appare sulla foto pubblicata dai giornali dell’epoca), verrà tirato fuori dal profondo buco nero solo dopo trentuno giorni. Una data, quella del 10 giugno 1981, che sconvolse un’intera generazione ma che fu fondamentale per qualcosa di molto importante per il nostro Paese: la costituzione della Protezione civile; inoltre, grazie alla determinazione e al coraggio di mamma Franca Rampi (Anna Foglietta), è nato anche il Centro Alfredo Rampi, un’associazione che si occupa della prevenzione dei rischi ambientali per evitare che altre persone possano vivere il calvario vissuto dal piccolo Alfredino.

Nel cast della miniserie, oltre ai sopraccitati Anna Foglietta e Kim Cherubini, c’è Luca Angeletti in quello di Ferdinando Rampi, il padre del bambino, mentre Massimo Dapporto presta il volto al Presidente della Repubblica Sandro Pertini. Francesco Acquaroli e Beniamino Marcone sono invece il comandante dei Vigili del fuoco Elvenio Pastorelli e Nando Broglio, il pompiere eroe che provò a motivare Alfredino a non mollare.

E ancora: Giacomo Ferrara e Valentina Romani prestano il volto allo speleologo Maurizio Monteleone e alla geologa Laura Bortolani, mentre Daniele La Leggia è il caposquadra del gruppo di speleologi Tullio Bernabei (il primo a calarsi nel pozzo). Infine, Riccardo De Filippis è Angelo Licheri, l’ultimo a calarsi nel pozzo per aiutare il bambino.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.