Brave and Beautiful anticipazioni: CESUR, un piano per dimostrare che il padre è stato ucciso!

Cesur / Brave and beautiful
Cesur / Brave and beautiful

Attraverso i vari flashback ambientati nel 1987, i telespettatori italiani di Brave and Beautiful stanno pian piano scoprendo tutto quello che è successo il giorno in cui Hasan Karahasanoğlu (Ali Pinar), il padre di Cesur Alemdaroğlu (Kıvanç Tatlıtuğ), è stato assassinato da Adalet Soyözlü (Nihan Büyükağaç). Anche se per il momento continuerà a credere che sia Tahsin Korludağ (Tamer Levent) il responsabile del crimine, il nostro protagonista sarà sempre più vicino alla verità, motivo per cui prenderà la decisione di far riesumare il cadavere del suo papà…


Leggi anche: UOMINI E DONNE sostituisce Brave and beautiful da oggi


Brave and Beautiful, news: arresto e rilascio lampo per Tahsin

Le anticipazioni indicano che tutto partirà quando Tahsin tenterà di fare il possibile per liberarsi del “cognato” Riza (Yiğit Özşener), il fratello di Adalet rinchiuso in carcere da oltre 30 anni, prima che possa mettersi in contatto con Cesur. Tuttavia, il piano del Korludağ non andrà a buon fine, visto che il carcerato riuscirà ad evadere durante l’attentato che il cattivo numero uno delle telenovela, contando sullo scagnozzo Mutlu, gli avrà teso per ucciderlo.

A quel punto, dato che il nuovo procuratore Serhat vorrà vederci chiaro sull’evasione, Tahsin tenterà di far ricadere la colpa su Cesur, ma inaspettatamente sarà lui ad essere arrestato.

Comunque il Korludağ passerà pochissimo tempo tra le sbarre, ciò perché Adalet e Salih (Okday Korunan) ricatteranno Mutlu e lo costringeranno a recarsi alla polizia per prendersi la colpa della fuga di Riza. Messo con le spalle al muro, l’uomo confesserà dunque che il suo obiettivo era quello di uccidere l’evaso, ma che non ha potuto fare nulla per evitare che scappasse.

Brave and Beautiful, trame: Sühan si allontana da Cesur

E così Riza inizierà a vagare a piede libero per Istanbul e dintorni, con il solo fine di vendicarsi di Tahsin e Adalet per averlo ingiustamente incastrato tre lustri prima per l’omicidio del direttore dell’orfanotrofio. Intanto Cesur non rinuncerà al suo obiettivo e chiederà a Serhat di riesumare il cadavere di papà Hasan per avere finalmente la prova che è stato ucciso: una versione che Tahsin rifiuterà, sostenendo che Karahasanoğlu si sia suicidato.

Da quell’istante, bisognerà inoltre fare attenzioni alle reazioni di Sühan Korludağ (Tuba Büyüküstün). Pur essendo sposata con lui, la donna si domanderà se debba davvero fidarsi di Cesur e comincerà a credere che il defunto suocero non sia stato realmente ucciso. Proprio per tale motivo, Sühan lascerà la fattoria Alemdaroğlu e si rifugerà in una delle case di famiglia di Istanbul. Tuttavia, Cesur troverà il modo per riportare la consorte dalla sua parte…

Brave and Beautiful, spoiler: Cesur fa riesumare il cadavere di Hasan

Eh sì: grazie a Mihriban (Devrim Yakut), Cesur scoprirà che Cahide (Sezin Akbaşoğulları) e Korhan (Erkan Avcı) sono in possesso della parte restante della lettera che il padre aveva inviato poco prima di morire a Nuhran (Pervin Bağdat), moglie di Tahsin e dunque madre dei fratelli Korludağ. Alemdaroğlu si recherà dunque da Sühan e le farà una proposta: se rintraccerà la missiva e scoprirà che nella stessa Hasan annunciava davvero di volersi togliere la vita, rinuncerà a far riesumare il cadavere e dirà addio alla sua vendetta contro Tahsin.

Mossa da questa promessa, Sühan convincerà dunque Cahide e Korhan a farle leggere la lettera e, agendo in tale modo, scoprirà che nella stessa Hasan stava dicendo addio a Nuhran poiché, una volta ripresi i quadri di sua proprietà, intendeva rifarsi una vita altrove insieme al piccolo Cesur (Alp Özer) e alla moglie Fugen ( Tilbe Saran). Con parole piene di dolore, tra l’altro, Hasan ammetteva che, a causa delle numerose menzogne di Tahsin, non riusciva più a distinguere quale fosse la verità.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Seppur sconvolta, Sühan telefonerà a Cesur e gli dirà che può procedere con la riesumazione per accertare se Hasan sia stato davvero ucciso. In ogni caso vi anticipiamo che Tahsin, al corrente di tutto quanto, non se ne starà con le mani in mano… Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.