Una Vita anticipazioni: VELASCO annienta CESAREO. Genoveva ha vinto?

VELASCO / Una vita
VELASCO / Una vita

Tra qualche settimana, i telespettatori italiani di Una Vita assisteranno al processo contro la dark lady Genoveva Salmeron (Clara Garrido), accusata dell’omicidio della “rivale in amore” Marcia Sampaio (Trisha Fernandez). Ovviamente la borghese – che sappiamo essere davvero colpevole – farà di tutto per essere prosciolta, motivo per il quale si avvarrà della consulenza legale del losco Javier Velasco (Alejandro Carro). Il primo a risentire dall’alleanza tra i due personaggi sarà così il vigilante Cesareo Villar (Cesar Vea)…


Leggi anche: Una Vita anticipazioni: ANABEL corteggiata da MIGUEL, ma il bacio sarà “invisibile”. Ecco perché


Una Vita, news: gli indizi contro Genoveva

Saranno tanti gli indizi che il commissario Aurelio Mendez (David Garcia Intriago), aiutato da Felipe Alvarez Hermoso (Marc Parejo), avrà raccolto contro Genoveva. Le anticipazioni ci dicono che sarà fondamentale la testimonianza della domestica Laura Alonso (Agnes Llobet), la quale avrà fatto sapere ai due uomini che il coltello con cui è stata uccisa Marcia è entrato in possesso della Salmeron in seguito ad una discussione che la stessa ha avuto con Israel “Santiago” Becerra (Aleix Melé), ormai trasferitosi in Brasile.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Tuttavia, dato che Laura farà misteriosamente perdere le sue tracce quando ormai mancheranno pochissime ore all’inizio del processo, Mendez e Felipe vorranno avvalersi anche della testimonianza di Cesareo, che avrà visto una donna completamente vestita di nero, ma simile fisicamente a Genoveva, ai Giardini del Principe il giorno in cui Marcia è stata assassinata.

Sarà a questo punto che si verificherà il primo colpo di scena di questa intricatissima storyline…

Una Vita, trame: Cesareo, un complicato testimone

Eh sì: ad un certo punto, il giudice incaricato del caso chiamerà infatti Cesareo a testimoniare. Come concordato con Felipe e Mendez, il vigilante parlerà della donna vestita di nero quando Velasco, con fare insolente, sottolineerà che era stato arrestato precedentemente come sospettato dell’omicidio di Marcia. Lo stesso Velasco ricorderà al giudice che Cesareo era in possesso di una medaglietta di proprietà della defunta e che era stato lui a regalare a Santiago il coltello usato per l’omicidio.

Nonostante l’opposizione dell’avvocato incaricato di accusare la Salmeron, il giudice darà il permesso a Velasco di procedere con il suo “bizzarro” interrogatorio. Sarà dunque allora che il legale riuscirà furbescamente a neutralizzare del tutto la testimonianza di Cesareo…

Una Vita, spoiler: Cesareo mette in difficoltà Cesareo!

All’improvviso, Velasco domanderà a Cesareo di girarsi per qualche secondo. Subito dopo, l’uomo si ritroverà di fronte a tre donne completamente vestite di nero, tra cui ci sarà anche la Salmeron. Neanche a dirlo, Javier pretenderà che Cesareo riconosca chi tra le presenti è davvero Genoveva, per dimostrare al giudice che era praticamente impossibile, il giorno dell’omicidio di Marcia, individuare la sua assistita.

Tale tranello avrà l’esito sperato da Velasco, visto che Cesareo finirà per indicare la donna sbagliata!

Per Felipe, certo fino a quel momento della condanna della morte, le cose inizieranno dunque a mettersi male, dato che la testimonianza del sorvegliante sarà stata messa definitivamente fuori gioco… Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioniVi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.