GREY’S ANATOMY 18, anticipazioni episodio di mercoledì 17 novembre su Disney+

Grey's Anatomy
Grey's Anatomy

Dopo il quarto episodio della diciottesima stagione di Grey’s Anatomy, intitolato “With a little help from my friends” (disponibile su Disney+ a partire da oggi, mercoledì 17 novembre 2021), la serie va in pausa e tornerà con la quinta puntata il prossimo 8 dicembre. Tre settimane di stop che saranno utili, considerata la messa in onda quasi in contemporanea con gli Usa, poter lavorare al doppiaggio dei nuovi episodi. Ma vediamo quali sono le anticipazioni della nuova puntata.


Leggi anche: Tutta colpa di Freud – la serie, anticipazioni prima puntata di mercoledì 1° dicembre


Richard Webber è tornato ad occupare il suo posto di direttore e come prima cosa chiede agli specializzandi di eseguire da soli una colecistectomia laparoscopica; i giovani medici sono entusiasti ma, una volta entrati in sala operatoria, Helm va nel panico al punto tale che la dottoressa Bailey, che già aveva grandi riserve sul cosiddetto “metodo Webber”, deve intervenire per salvare la via di un paziente.

Per quanto riguarda i casi della settimana, Tovah – la paziente di trapianto uterino che abbiamo conosciuto nella scorsa puntata – soffre di convulsioni post-operatorie, così Addison chiama Amelia per eseguire dei test neurologici e, mentre aspettano i risultati, le due si lasciano andare senza filtri a confessioni private; Addison rivela all’ex cognata di aver vissuto un periodo molto difficile durante la pandemia, al punto che odiava svegliarsi la mattina, mentre Amelia confessa all’ex moglie di suo fratello di odiare l’idea di vita che Link sperava di creare con lei (il matrimonio e la vita familiare) e dunque pensa di aver fatto la scelta giusta interrompendo la loro relazione.

Intanto Jo deve occuparsi di Niki, una donna in travaglio precoce il cui compagno, Dustin, la lascia appena scopre che aspetta un bambino; la donna va nel panico all’idea di diventare una madre single, ma Jo, parlando per esperienza, cerca di confortarla.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

L’altro paziente della settimana è Farouk: un ragazzo siriano di 14 anni la cui storia è strettamente legata a Megan Hunt; l’adolescente perde il fiato durante gli allenamenti di calcio e soffre di caviglie gonfie. Dopo alcuni test, Cormac gli diagnostica una pericardite costrittiva.

L’episodio si conclude con Meredith che, tornata in Minnesota per continuare il suo progetto sul Parkinson, incontra di nuovo Nick; la Grey lo invita a cena. Che sia il preludio di un nuovo amore per la protagonista?

In chiusura vi lasciamo una piccola anticipazione del prossimo episodio, che sarà un crossover con Station 19: uno dei protagonisti perderà la vita a causa di una devastante esplosione. Ma di questo e molto altro vi parleremo nelle prossime settimane quando la messa in onda italiana riprenderà su Disney+.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.