Storia di una famiglia perbene, stasera la seconda puntata della fiction

Giuseppe Zeno / Storia di una famiglia perbene
Giuseppe Zeno / Storia di una famiglia perbene (foto Mediaset)

In questa stagione televisiva, la serialità Mediaset sembra essere partita con il piede giusto: il primo titolo scelto da Canale 5 è stato Luce dei tuoi Occhi, la fiction con Anna Valle e Giuseppe Zeno che ha conquistato gli spettatori dalla prima all’ultima puntata.


Leggi anche: Un professore, anticipazioni quinta puntata di giovedì 9 dicembre | Fiction


Ed è andata bene anche la prima puntata di Storia di una famiglia perbene: la serie tv diretta da Stefano Reali e tratta dal best seller di Rosa Ventrella ha esordito lo scorso mercoledì con un ottimo 17% di share (3.156.000 spettatori medi). Si tratta di numeri incoraggianti che addirittura migliorano sul target commerciale (17,6%), ottenendo un exploit del 31,3% sul pubblico giovanissimo.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Storia di una famiglia perbene, che nel cast annovera attori molto amati come Giuseppe Zeno e Simona Cavallari, è ambientata in una pittoresca Bari Vecchia degli anni Ottanta (anche se le riprese si sono svolte in larga parte a Monopoli) e racconta il dramma di un amore che unisce due giovani di estrazione sociale differente, fortemente ostacolato dalle rispettive famiglie. Una sorta di Romeo e Giulietta dei nostri tempi, che ha convinto il pubblico televisivo soprattutto al sud dove troviamo in prima linea la Puglia (con uno share del 31%) seguita dalla regione Campania.

Insomma, decisamente un buon esordio, soprattutto vista la messa in onda in una serata particolarmente difficile come quella del mercoledì (con la temibile concorrenza di Chi l’ha visto?). Vediamo ora le anticipazioni della seconda puntata di stasera (10 novembre), dalle quali peraltro si evince che la storia promette di regalare ancora numerose emozioni:

Storia di una famiglia perbene, anticipazioni seconda puntata del 10 novembre

Il rogo del peschereccio porta i De Santis sul lastrico: non possono pagare la scuola di Maria, che dovrà interrompere gli studi. Michele interviene, convincendo Maria ad accettare dei soldi che sono sì il frutto di affari illeciti, ma che almeno potranno essere utilizzati a fin di bene. Così i due ragazzi si riavvicinano, scoprendosi profondamente innamorati. Maria convince Michele a partecipare ad un provino canoro.

Intanto ad Antonio viene rivelata la verità sul passato di suo padre, da sempre creduto onesto ed incorruttibile, ma che in realtà aveva un legame con gli Straziota. Quando scopre che anche Vincenzo si è avvicinato ai figli di Don Nicola, lo caccia di casa: il ragazzo, coinvolto in una brutta azione di contrabbando, getterà la famiglia nel dolore. Gli Straziota si mettono in affari con gli albanesi. Michele e Maria preparano una fuga verso Milano, dove Michele vuole una carriera nella musica. Ma il piano viene scoperto da Don Nicola.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.