Che Dio ci aiuti 7: Elena Sofia Ricci lascia, la conferma arriva da Valeria Fabrizi

Che Dio ci aiuti
Che Dio ci aiuti

Qualche rumor in tal senso era già uscito un mesetto fa, ma ora pare proprio che Elena Sofia Ricci intenda appendere al chiodo la sua amata (e fortunata) tunica. L’attrice fiorentina, stando alle parole della collega Valeria Fabrizi a Domenica In, avrebbe deciso di salutare definitivamente Suor Angela e di non prendere parte alla settima stagione della seguitissima fiction di Rai 1 Che Dio ci aiuti, le cui riprese inizieranno a breve ad Assisi.


Leggi anche: Le indagini di Lolita Lobosco 2, anticipazioni e news sulla seconda stagione della fiction


Aspetto di fare la suora ma pare che oggi la notizia sia stata pessima. Non la vuole più fare Elena!

Questa la dichiarazione della Fabrizi, che da dieci anni presta il volto alla simpatica e brontolona Suor Costanza. Valeria, che in queste settimane è impegnata nello show del sabato sera Ballando con le Stelle, solo poco più di un mese fa aveva dichiarato con molto entusiasmo che le riprese della settima annata sarebbero iniziate il prossimo gennaio: cosa cambierà adesso? E l’addio della Ricci sarà graduale oppure no?

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Una soluzione per continuare con Che Dio ci aiuti potrebbe essere quella di adottare la stessa strategia adoperata con la tredicesima stagione di Don Matteo (e anni fa da Un Passo dal cielo), trovando una nuova attrice che prenda il posto di Elena Sofia Ricci. Almeno è questo che ha lasciato intendere la Fabrizi:

Mi dispiace per il pubblico. Prenderanno qualcun altro.

Di sicuro una scelta non facile per la produzione, in quanto Suor Angela rappresenta il cuore pulsante della fiction. Ma fino all’anno scorso era impensabile anche solo immaginare Don Matteo senza Terence Hill, eppure la più longeva fiction italiana tornerà nei prossimi mesi su Rai 1 con un nuovo protagonista interpretato da Raoul Bova. Dopotutto, le vie del Signore sono infinite… e anche quelle della Lux Vide!

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.