Doc nelle tue mani 2, le novità della seconda stagione della fiction | Anticipazioni

Doc nelle tue mani
Doc nelle tue mani

Doc 2 nelle tue mani: la fiction di Rai 1 ricomincia il 13 gennaio. Le anticipazioni di Luca Argentero

L’attesa è quasi finita. Dopo il grandissimo successo della prima stagione, Doc Nelle tue mani (la fiction rivelazione della passata stagione) è pronta a tornare su Rai 1 da giovedì 13 gennaio, con nuove emozionanti storie.


Leggi anche: L’amica geniale 3: quando esce, quante puntate ha la 3^ stagione della fiction di Rai 1


Luca Argentero, protagonista del medical drama targato Lux Vide, è tornato nel camice bianco di Doc (il dottor Andrea Fanti), ovvero il personaggio ispirato a Pierdante Piccioni, l’ex primario dell’ospedale di Lodi che a causa di un terribile trauma ha perso dodici anni di memoria. L’attore torinese, che in queste settimane sta ultimando le riprese del secondo attesissimo capitolo, in occasione del ritorno della serie ha rilasciato una lunga intervista a Tv Sorrisi e Canzoni nella quale ha ammesso di attendere il debutto “con una certa ansia da prestazione“.

L’attore ha anticipato che le nuove puntate si occuperanno anche del Covid 19, raccontando in maniera intima e profonda le conseguenze che una pandemia di questa portata può pesare sul piano psicologico, personale ed emotivo degli operatori sanitari, i quali improvvisamente si sono ritrovati a lottare in trincea contro un temibile e pericoloso “mostro invisibile”.

Doc 2: Giusy Buscemi new entry della fiction, sarà la dottoressa Lucia Ferrari

Questo aspetto verrà raccontato attraverso il lavoro della dottoressa Lucia Ferrari, interpretata dalla new entry Giusy Buscemi, la quale si occupa proprio delle conseguenze psicologiche del Covid. Ma per i fan che sperano in un coinvolgimento amoroso tra la Ferrari e Fanti, Argentero anticipa che Lucia non si incrocerà molto con il suo Andrea. Oltre all’attrice di Un Passo dal cielo, ci saranno anche due nuovi attori: Alice Arcuri e Marco Rossetti nei ruoli di due giovani medici.

Come per la prima stagione, anche la seconda annata è formata da otto prime serate, per le quali è stato fondamentale il supporto di Pierdante Piccioni che ha affiancato gli sceneggiatori nella scrittura di sedici nuove storie.

E per coloro che già guardano al futuro sognando una terza stagione, l’attore rivela che Doc è stata pensata e progettata come trilogia e dunque quasi sicuramente ci sarà; per vederla, però, bisognerà attendere fine 2023, perché ne primi mesi del nuovo anno inizieranno le riprese del reboot di Sandokan.