Il ritorno di Mary Poppins, film stasera in tv su Rai 1: cast e trama

Film IL RITORNO DI MARY POPPINS
Film IL RITORNO DI MARY POPPINS

Film IL RITORNO DI MARY POPPINS, il 3 gennaio in prima serata su Rai 1

Mary Poppins è tornata! La magica bambinaia londinese che ha fatto sognare intere generazioni, grazie all’interpretazione magistrale del 1964 di un’iconica Julie Andrews, ritorna dopo più di mezzo secolo in un fantastico sequel intitolato Il ritorno di Mary Poppins, che Rai 1 trasmette questa sera (3 gennaio 2021) in prima visione assoluta.


Leggi anche: Le indagini di Lolita Lobosco 2, anticipazioni e news sulla seconda stagione della fiction


Siamo nella Londra degli anni Trenta, esattamente venticinque anni dopo gli eventi del primo film, con l’Inghilterra in piena depressione economica. In Viale dei Ciliegi 17, nella grande casa dei defunti signori Banks, vive il figlio Micheal (Ben Whishaw), vedovo da un anno e con tre figli da crescere: Anabel, George e John. La sorella Jane (Emily Mortimer) vive da sola e, come sua madre, fa l’attivista battendosi per i diritti dei lavoratori.

La tragedia della morte prematura della moglie ha costretto Michael ad abbandonare la sua professione di pittore per lavorare presso la stessa banca in cui suo padre era socio. Nella stessa banca, Michael ha acceso un mutuo ma è in grave ritardo con i pagamenti e questo potrebbe mettere a rischio la sua permanenza nella storica casa. Improvvisamente, l’uomo ricorda che suo padre possedeva delle azioni della banca ma né lui e né Jane hanno idea di dove potrebbe essere il certificato di proprietà. Intanto, il direttore William Weatherall Wilkins (interpretato da Colin Firth) pretende il saldo del debito, altrimenti Michael dovrà abbandonare per sempre la grande casa di famiglia.

Fortunatamente il vento sta cambiando e nel cielo di Londra riappare Mary Poppins (interpretata dall’attrice britannica Emily Blunt) con il suo caratteristico ombrello nero e la borsa british, dalla quale può estrarre qualsiasi tipo di stramberie.

Film Il ritorno di Mary Poppins: il sequel con Emily Blunt

La magica tata – che sembra non essere invecchiata di un solo giorno – è tornata proprio nel momento del bisogno per occuparsi dei piccoli Banks; insieme all’amico di vecchia data Jack (Lin-Manuel Miranda), l’affascinante lampionaio che all’epoca era solo un ragazzo, Mary accompagna i tre bambini in una serie di bizzarre avventure mentre Michael e Jane proveranno a sistemare la difficile situazione. Ancora una volta, grazie alla magia di Mary Poppins, la famiglia Banks ritroverà la gioia di vivere.

Accanto al cast principale diretto da Rob Marshall, oltre a Colin Firth nell’insolito ruolo del cattivo ci sono due partecipazioni molto importanti: quella di Meryl Streep nei panni di Topsy (l’eccentrica cugina di Mary Poppins) e il cameo canterino di Angela Lansbury (la Signora in giallo) nel ruolo della signora dei palloncini. Un plauso speciale va fatto alla magistrale interpretazione di Emily Blunt, la quale – senza emulare la tata di Julie Andrews – offre una sua personalissima e convincente versione del personaggio creato dalla fantasia della scrittrice Pamela Lyndon Travers, semplicemente perfetta per la nuova generazione.

Un godibilissimo sequel che, pur non riuscendo a raggiungere la stessa magia del leggendario film Disney, offre ugualmente una storia piacevole e divertente, capace di far sognare i bambini di ieri e quelli di oggi. Appuntamento dunque a stasera su Rai1.