Brave and Beautiful anticipazioni: Riza ricatta Salih, ecco perché

Riza e Salih / Brave and Beautiful
Riza e Salih / Brave and Beautiful

Anticipazioni Brave and Beautiful: un ricatto “necessario” per Riza

Nei prossimi episodi italiani di Brave and Beautiful, che tornerà su Canale 5 a partire da mercoledì 6 aprile 2022 alle 16.50, anche le “alleanze” apparentemente più solide rischieranno di rompersi. In tal senso, bisognerà osservare con attenzione ciò che farà lo psicopatico Rıza Soyözlü (Yiğit Özşene), il quale passerà al contrattacco con il “fidato” Salih Turhan (Okday Korunan) ed arriverà a ricattarlo…


Leggi anche: Brave and Beautiful anticipazioni: Cahide mette Tahsin contro Korhan, qual è il suo obiettivo?


Brave and Beautiful, news: Riza e la trappola di Cesur e Rifat

Tutto partirà quando Cesur Alemdaroğlu (Kıvanç Tatlıtuğ) deciderà di mettere alla prova Riza. Quest’ultimo nel frattempo avrà trovato ospitalità nella sua tenuta dopo che Adalet Soyözlü (Nihan Büyükağaç) si sarà costituita per l’omicidio – compiuto circa 30 anni prima – di Hasan Karahasanoğlu (Ali Pinar), il padre del nostro protagonista.

Visto che non saprà se fidarsi di Riza, anche per via dei tanti anni che l’uomo ha trascorso in carcere al posto della sorella, Cesur penserà dunque bene di tendergli una trappola con la complicità dell’ex poliziotto Rıfat İlbey (Müfit Kayacan). Nello specifico, Alemdaroğlu lascerà credere a Riza che un suo vecchio complice è in possesso di una documentazione contro di lui in grado di dimostrare che ha commesso diversi illeciti.

E proprio questo basterà per spingere Riza a contattare il già citato complice per chiedergli di estorcere del denaro a Cesur

Brave and Beautiful, trame: Cesur caccia Riza dalla sua tenuta!

Tutto questo a cosa porterà? Appena dimostrerà il coinvolgimento di Riza nel tentativo di estorsione, Cesur non intenderà più avere niente a che fare con lui e lo inviterà a lasciare la sua tenuta. Tuttavia, questo non basterà a frenare l’istinto di vendetta del fratello di Adelet, più che mai deciso a farla pagare a Tahsin Korludağ (Tamer Levent) per come lo avrà incastrato, ingiustamente, per l’omicidio di Hasan.

Per portare a termine il suo piano, Riza avrà però bisogno di denaro, lo stesso che stava cercando di procurarsi con il falso “ricattatore” di Cesur. La furia dell’antagonista si concentrerà quindi su Salih, ossia l’unica persona che a suo dire può procurargli i soldi che gli occorrono. Per tale ragione, Riza sceglierà di ricattarlo portando alla luce un segreto sul recente assassinio di Fügen Karahasanoğlu (Tilbe Saran), la madre di Cesur…

Brave and Beautiful, spoiler: Riza ricatta Salih

Eh sì: come le puntate andate in onda la scorsa estate hanno mostrato, Fügen è morta cadendo da una grossa gabbia sospesa ad una grossa altezza. Una vera e propria trappola che è stata azionata grazie ad un comando a distanza. Anche se il mandante del crimine sarà ovviamente Riza, emergerà infatti che è stato Salih ad azionare il meccanismo, per dare modo al suo complice di costituirsi negli stessi attimi alla polizia e non essere accusato dell’assassinio.

Anche se, per via delle indagini della scientifica, non sarà riuscito ad incolpare Tahsin dell’omicidio, Riza comunicherà a Salih di essere in possesso di alcune prove con le quali può dimostrare che è stato lui ad uccidere Fügen; per non consegnarle alla polizia, lo ricatterà ordinandogli di dargli cinquantamila lire turche e gli chiederà espressamente di sottrarle, in cinque tranche, dalla cassaforte di Tahsin.

Dato che verrà messo con le spalle al muro, Salih non avrà altra scelta se non quella di piegarsi al ricatto, ma appena si appresterà ad entrare in azione verrà colto in flagrante dalla figlia Şirin Turhan (Irmak Örnek)…