Green book, film stasera in tv su Rai 1: cast e trama

Film Green Book
Film Green Book

Film “Green book”, il 30 marzo in prima serata su Rai 1

Stasera, mercoledì 30 marzo, su Rai 1 va in onda Green Book, pellicola del 2018 diretta da Peter Farrelly e vincitrice di tre premi Oscar, che narra la commovente vicenda dell’improbabile amicizia tra un pianista da concerto di colore e il buttafuori di New York City assunto per accompagnarlo attraverso un territorio ostile.


Leggi anche: La fortuna, fiction Rai 1: cast, trama e anticipazioni della miniserie. Quando va in onda


La storia è ambientata negli Stati Uniti degli anni Sessanta e inizia quando il nightclub di New York Copacabana, dove lavora il buttafuori Tony Lip (un italoamericano burbero, rozzo e sboccato), deve chiudere temporaneamente. L’uomo deve trovare al più presto un nuovo lavoro per mantenere la sua famiglia, composta dalla moglie Linda e due figli. L’occasione gli si presenta quando gli viene offerto di lavorare come autista e tuttofare per Donald Shirley, un elegante pianista afroamericano in procinto di partire per un tour di concerti attraverso il Sud.

Green book: la trama del film

Malgrado Donald sia istruito e raffinato, è pur sempre un uomo di colore che vive in un’epoca in cui le leggi discriminavano duramente quelli come lui (proprio per questo è cresciuto con l’idea che i neri siano animali, sviluppando verso la sua stessa gente una sorta di razzismo). Per via delle tante diversità caratteriali e comportamentali, inizialmente il rapporto tra i due è diffidente e problematico, ma a poco a poco tra loro si instaura una forte e sincera amicizia.

Il film è diretto e co-scritto da Peter Farrelly (insieme a Brian Currie e Nick Vallelonga, figlio del vero Tony Lip) e si basa sulla vera storia di Tony, un italo-americano che, prima di diventare attore (indimenticabile la sua interpretazione del boss Carmine Lupertazzi nella serie televisiva I Soprano), negli anni Sessanta ha attraversato il profondo Sud segregazionista come autista di un virtuoso pianista.

Un commovente On the road (vincitore di tre premi Oscar e tre Golden Globe) che, con il suo mix di commedia e dramma, porta in scena la storia di amicizia coraggiosa che unisce due uomini molto diversi (interpretati da Viggo Mortensen e Mahershala Ali), i quali insieme sapranno affrontare le tante difficoltà di un lungo viaggio pericoloso che li cambierà per sempre.

Il titolo (che significa Libro verde) fa riferimento al nome di un manuale per gli automobilisti neri, una sorta di guida di viaggio che elenca tutti i luoghi amichevoli in cui è possibile soggiornare per evitare loro guai con una società ostile e razzista.