Una Vita anticipazioni: Miguel inizia a sospettare di Daniela. Cosa scopre?

Daniela e Miguel / Una vita
Daniela e Miguel / Una vita

Trame Una vita: anticipazioni su Miguel e Daniela

Fino a quando Daniela Stabile (Carla Campra) riuscirà a nascondere anche a Miguel Olmedo (Pablo Carro) di essere una “poliziotta in incognito”? Neanche a dirlo, la risposta arriverà nelle prossime puntate italiane di Una Vita. Dopo i sospetti della nonna Sabina (Ana Goya) a riguardo, il giovane avvocato deciderà di osservare con più attenzione ogni mossa della cameriera e si troverà ad assistere ad un suo strano incontro con Roger (Francesco Bomenuto), che darà il via ad una serie di eventi…


Leggi anche: Una Vita anticipazioni: arriva PASCUAL, il padre di…


Una Vita, news: Daniela, Mendez, Roger e la missione!

Il primo ad accorgersi del fatto che Daniela sta indagando su Sabina e Roberto (Miguel Larranaga) sarà l’ex commissario Mendez (David Garcia Intriago). Grazie ai suoi numerosi pranzi con Felipe Alvarez Hermoso (Marc Parejo) al Nuovo Secolo XX e alla sua conoscenza pregressa con la ragazza (in nome dei tanti anni trascorsi in polizia), l’investigatore privato chiederà apertamente alla Stabile per quale ragione stia braccando i coniugi Olmedo, ma la fanciulla si limiterà a dirgli che non può fare parola con nessuno della sua missione.

Tuttavia, le intenzioni di Daniela appariranno più chiare quando avrà modo di incontrarsi con il suo “capo” Roger, al quale dirà a chiare lettere di ritenere Sabina e Olmedo responsabili di un furto ad una banca, avvenuto qualche anno prima in Svizzera. Insomma, da quell’istante sarà abbastanza evidente che la Stabile sia a conoscenza del fatto che gli Olmedo sono dei ladri, tant’è che ipotizzerà insieme a Roger che hanno comprato il ristorante vicinissimo alla banca di Acacias con il solo fine di rapinarla…

Una Vita, trame: Sabina tende una trappola a Daniela ma…

Tutto questo, a quali risvolti porterà? Già sapete che Sabina noterà alcune stranezze nei comportamenti di Daniela, tant’è che metterà in guardia il marito e Miguel sostenendo che, probabilmente, è una spia al servizio della polizia. Dubbi che aumenteranno nel momento in cui, durante una discussione, la Stabile si lascerà sfuggire di essere cresciuta in Svizzera (e non in Italia, come invece aveva sempre affermato).

Visto che riterrà strana quella contraddizione, Roberto inizierà così a sposare la tesi della consorte e accetterà di tendere una trappola a Daniela. Con una scusa, l’Olmedo Senior manderà così la sottoposta a prendere una bottiglia di vino in cantina, dove Sabina si sarà nascosta per capire se la Stabile, una volta ottenuto l’accesso sul posto, rovisterà tra le cose in cerca di informazioni compromettenti su di loro. Comunque sia, a causa di un’allergia, l’anziana tratterrà a stento uno starnuto e, resasi conto della sua presenza, Daniela non si farà scoprire e si limiterà a prendere ciò che Roberto le avrà chiesto.

Una Vita, spoiler: Miguel e i sospetti su Daniela

Ciò non impedirà però a Daniela di andare incontro ad un altro imprevisto: seguendo un consiglio di Roger, si sarà avvicinata a Miguel non disdegnando di scambiare con lui alcuni baci (perché in fondo avrà cominciato a provare qualcosa) e ora la Stabile dovrà fare i conti con le perplessità del giovane avvocato, che si meraviglierà quando assisterà per caso ad un suo strano dialogo proprio con Roger nel vicolo di calle Acacias.

Non a caso, Miguel deciderà di seguire Daniela, che fino a quel momento avrà sempre difeso dalle accuse di nonna Sabina, e la troverà in una situazione alquanto compromettente… da cui capirà che è davvero una poliziotta!