Brave and Beautiful anticipazioni: RIZA e la minaccia a SÜHAN!

Suhan e Riza / Brave and beautiful
Suhan e Riza / Brave and beautiful

Trame Brave and beautiful: anticipazioni su RIZA e SÜHAN

Cosa farà lo psicopatico Rıza Soyözlü (Yiğit Özşener) una volta che terrà sotto scacco il “nemico” Tahsin Korludağ (Tamer Levent)? Ovviamente, nelle prossime puntate italiane di Brave and Beautiful, l’uomo non mollerà la presa e passerà alle minacce, una della quali colpirà parecchio la giovane Sühan (Tuba Büyüküstün). Andiamo dunque con calma per spiegare meglio come si avvierà questa storyline…


Leggi anche: Brave and Beautiful anticipazioni: RIZA, il procuratore SERHAT gli tende un tranello! Abboccherà?


Brave and Beautiful, news: Tahsin cede a Riza il suo albergo

Se avete seguito i nostri post precedenti dedicati alle anticipazioni, sapete già che tutto partirà quando Riza filmerà il momento in cui Tahsin ucciderà il suo “scagnozzo” Salih Turhan (Okday Korunan). Dopo aver tentato invano di incastrare Cesur Alemdaroğlu (Kıvanç Tatlıtuğ) per il crimine, il fratello di Adalet (Nihan Büyükağaç) obbligherà il Korludağ Senior ad eseguire alla lettera ogni suo ordine minacciando in caso contrario di divulgare il video dell’assassinio di Salih al procuratore Serhat (Serdar Özer).

Visto che verrà letteralmente messo con le spalle al muro, Tahsin non avrà dunque altra scelta se non quella di cedere l’albergo di sua proprietà della cittadina a Riza, ma si farà promettere da quest’ultimo che il loro “accordo” resterà segreto. L’ex detenuto però non sarà del suo stesso parere…

Brave and Beautiful, trame: Mihriban vuole diventare il sindaco di Korludağ

In tal senso, bisognerà fare particolare attenzione ad una serata organizzata da Mihriban Aydınbaş (Devrim Yakut) per presentare ufficialmente la sua candidatura come sindaco alle prossime elezioni di Korludağ. Neanche a dirlo, l’evento avrà luogo all’albergo appena “regalato” a Riza, il quale deciderà di partecipare (in quanto neo proprietario) anche se non sarà stato invitato.

Visto che oramai sarà pienamente convinto del coinvolgimento di Riza nella morte della madre Fügen Karahasanoğlu (Tilbe Saran), in qualità di complice del colpevole Salih, Cesur si indispettirà della presenza dell’uomo al party e chiederà a due guardie di allontanarlo non appena Mihriban terminerà il suo discorso. Comunque sia, Riza non esiterà ad avvicinarsi a Sühan in un momento in cui quest’ultima si troverà da sola: la minaccia sarà presto servita…

Brave and Beautiful, spoiler: Riza minaccia Sühan

Eh sì: senza farsi troppi problemi, Riza dirà infatti a Sühan che tutti, prima o poi, sono destinati a morire e che Tahsin è il prossimo della lista. Parole che sconvolgeranno parecchio la donna, la quale si avvicinerà a Cesur per chiedergli di portarla via da lì e restare con lei nella casa di Nisantasi.

Tuttavia, le manovre meschine di Riza non si fermeranno qui: quando le due guardie incaricate da Cesur cercheranno di mandarlo via, lo psicopatico salirà sul palco dell’evento e, contravvenendo all’accordo preso in precedenza, comunicherà a tutti che è lui il nuovo proprietario dell’albergo.

L’uomo preciserà che Tahsin ha deciso di cedergli l’hotel per risarcirlo dei trent’anni passati in carcere (al posto di Adalet) per gli assassini del direttore dell’orfanotrofio in cui è cresciuto e di Hasan Karahasanoğlu (Ali Pinar), il padre di Cesur.

Una vera e propria “bomba” che lascerà tutti senza parole, in primis Korhan Korludağ (Erkan Avcı), che non si capaciterà di come papà Tahsin, nonostante i dissidi, non abbia chiesto prima il suo parere e quello di Sühan…