The Help, film stasera in tv su Rai 1: cast e trama

The Help / film
The Help / film

Film “The Help”, il 20 aprile in prima serata su Rai 1

Stasera, mercoledì 20 aprile 2022, su Rai 1 va in onda The Help, adattamento cinematografico del romanzo d’esordio della scrittrice statunitense Kathryn Stockett, che racconta l’alleanza tra una giovane giornalista bianca e due cameriere di colore contro il razzismo del Mississippi negli Anni Sessanta. Di seguito la trama della pellicola con Emma Stone, Viola Davis e Octavia Spencer.


Leggi anche: Mare fuori 3 anticipazioni: in corso le riprese della terza stagione della fiction


Il film prende vita nel 1963 nella città di Jackson (capitale del Mississippi) e racconta la storia di Eugenia Phelan (Emma Stone), detta Skeeter, una giovane donna bianca e aspirante giornalista, la quale – a differenze delle sue coetanee – decide di posticipare la vita sentimentale (con disappunto della madre e delle sue amiche) per dedicarsi al suo lavoro presso un giornale locale, dove cura la rubrica della posta che dà voce alle casalinghe della città. Giorno dopo giorno, Skeeter si rende conto di quanto la società in cui vive sia ipocrita e razzista e decide di raccontare la vita dei bianchi dal punto di vista delle cameriere nere, le quali hanno dedicato la loro esistenza a educare i figli delle importanti famiglie del sud.

The Hep: la trama del film

Per questo, Skeeter si rivolge a Aibileen (Viola Davis), la cameriera della sua migliore amica, la quale si mostra subito disponibile a raccontarle la sua storia. Non tutti, inizialmente, sono però disposti a collaborare, soprattutto Minny, la migliore amica di Aibileen (interpretata da Octavia Spencer). Nonostante ciò, Skeeter e Aibileen portano avanti il progetto iniziato, da cui nasce una bella amicizia che le aiuterà a trovare il coraggio di denunciare i comportamenti razzisti e riscattare tutti coloro che hanno subito umiliazioni e trattamenti discriminatori.

The Help invita a riflettere sulla stigmatizzazione razziale e lo fa attraverso la storia di queste donne diverse ma unite, le quali insieme trovano il coraggio di sfidare il predominio che la cultura bianca, in quegli anni, esercitava sulla comunità nera. La pellicola, diretta dal regista Tate Taylor, può contare su un ottimo cast dove spiccano Emma Stone, Viola Davis e Octavia Spencer (quest’ultima è stata premiata con l’Oscar come migliore attrice non protagonista), le quali portano in scena un racconto intimo e commovente che arriva dritto al cuore.