Una Vita anticipazioni: MIGUEL fa una scoperta clamorosa, ecco quale

Miguel e Roberto / Una vita
Miguel e Roberto / Una vita

Trame Una vita: anticipazioni su MIGUEL

Fino a quando Miguel Olmedo (Pablo Carro) resterà all’oscuro del fatto che i suoi genitori, in realtà, sono ancora vivi? La risposta arriverà nelle prossime puntate italiane della telenovela Una Vita. Ad un certo punto, il nonno Roberto (Miguel Larranaga) sarà infatti costretto a raccontare tutta la verità al nipote, che reagirà in maniera del tutto inaspettata…


Leggi anche: Una vita, anticipazioni 26 e 27 maggio: Felipe e Natalia si baciano, ma poi lei…


Una Vita, news: Miguel e i sospetti sulla cameriera Daniela

Già sapete che la storyline partirà quando Sabina (Ana Goya) avrà il sospetto che la cameriera Daniela Stabile (Carla Campra) sia una spia della polizia (come effettivamente risulterà). Ovviamente, né Miguel e né Roberto daranno inizialmente peso a questa tesi, tant’è che non vorranno dare ascolto ai dubbi della donna. Tutto, almeno per l’Olmedo Senior, cambierà però in seguito ad alcuni racconti contraddittori della fanciulla…

Nello specifico, durante uno scambio di opinioni con Sabina, Daniela sosterrà di essere cresciuta in Svizzera, luogo dove abitano i suoi genitori. Peccato però che, fino a quell’istante, la Stabile avesse detto di essere cresciuta in Italia, cosa che porterà la proprietaria del Nuovo Secolo XX a tenderle una sorta di trappola…

Una Vita, trame: i dubbi di Miguel su Daniela

Eh sì: certa più che mai del fatto che la dipendente sia una poliziotta chiamata ad investigare su tutti i furti che lei e Roberto hanno commesso in precedenza, Sabina farà sì che il consorte chieda a Daniela di scendere nella cantina del locale per recuperare un po’ di vino, al fine di capire se rovisterà o meno in cerca di informazioni su di loro. Tuttavia, la macchinazione della Olmedo non andrà a buon fine dato che, dopo essersi nascosta sul posto, finirà per starnutire a causa di un’allergia e si farà beccare da Daniela, la quale si renderà conto della trappola e si limiterà a prendere la bottiglia di vino che le avrà chiesto Roberto.

In ogni caso, nonostante il pericolo sventato, Daniela non si renderà conto della presenza di Miguel durante un suo dialogo con il suo “capo” Roger (Francesco Bomenuto). Stranito dalla conversazione, il giovane avvocato deciderà quindi di seguire i due interlocutori e capirà che dovevano raggiungere due poliziotti. Ciò basterà dunque a far comprendere a Miguel che non si sbagliava affatto sul conto della Stabile…

Una Vita, spoiler: Miguel scopre che i genitori non sono morti!

Comunque sia, almeno per ora, Miguel non affronterà Daniela, con cui avrà iniziato una sorta di “relazione” fatta di baci e piccole attenzioni, ma si concentrerà su un furto compiuto in Svizzera dai nonni che, guarda caso, sarà lo stesso sul quale starà investigando la Stabile. Un crimine che Roberto e Sabina hanno sempre negato, non convincendo però il nipote.

Proprio per questo, l’Olmedo Senior cederà di fronte alle ennesime domande di Miguel a riguardo e finirà per confessargli che in quello stesso furto sono stati arrestati anche i suoi genitori, che lui invece ha sempre creduto morti. Una notizia che lascerà attonito il legale, che prometterà di non fare parola a Sabina di ciò che ha saputo. Possiamo però anticiparvi che la scoperta della verità farà da apripista ad una strana domanda che Miguel rivolgerà ai nonni. Di che cosa si tratterà?