Il maresciallo Fenoglio, fiction Rai 1 con Alessio Boni: presto al via le riprese

Alessio Boni
Alessio Boni

Fiction Il maresciallo Fenoglio: le riprese stanno per iniziare. Quando sarà in onda?

La prossima sfida di Alessio Boni sarà sulla scena del crimine. L’attore bergamasco sarà infatti il protagonista de Il maresciallo Fenoglio, personaggio nato dalla penna dello scrittore ed ex magistrato pugliese Gianrico Carofiglio e che diventerà una serie tv di Rai 1, in onda nella prossima stagione.


Leggi anche: Sei Sorelle anticipazioni: CELIA stringe amicizia con PETRA…


La storia, ambientata a Bari e provincia negli anni Novanta, segue le vicende di Pietro Fenoglio (Boni), un maresciallo dei carabinieri di mezza età che si trova a indagare sulle scene del crimine nel capoluogo pugliese. A causa di una operazione all’anca, l’uomo si trova costretto a fare fisioterapia e qui conosce Bruna, da cui si sente molto attratto. Durante la fisioterapia, Pietro fa la conoscenza anche di un giovane studente in riabilitazione dopo un brutto incidente e tra i due nasce una bella e sincera amicizia.

Il maresciallo Fenoglio: la nuova serie tv è tratta dai romanzi di Gianrico Carofiglio

La nuova fiction Rai è prodotta da Clemart, già dietro al successo dell’adattamento televisivo de Il commissario Ricciardi con Lino Guanciale (di cui tra poco si girerà la seconda stagione). Le riprese degli otto episodi della prima stagione (tratti dai romanzi Una mutevole verità, L’estate fredda e La versione di Fenoglio) inizieranno nei prossimi giorni in Puglia con la regia di Alessandro Casale. La sceneggiatura invece è stata affidata allo stesso Gianrico Carofiglio insieme a Antonio Leotti, Doriana Leondeff e Oliviero Del Papa.

Alessio Boni, reduce anche dalla buona accoglienza ricevuta con il tv movie Rinascere, nel mese di aprile è stato ospite della tredicesima edizione del Bari International Film Festival insieme alla direttrice di Rai Fiction, Maria Pia Ammirati, dove ha presentato la nuova fiction leggendo alcuni estratti dal romanzo relativi al suo personaggio.

Non ci resta dunque che attendere la nuova stagione per vedere la versione televisiva di Pietro Fenoglio, un commissario molto singolare che ha già conquistato milioni di lettori (e siamo certi che saprà fare altrettanto anche con il pubblico televisivo).