Qualcosa di speciale, film stasera in tv su Rai 2: cast e trama

Qualcosa di speciale / film
Qualcosa di speciale / film

Film “Qualcosa di speciale”, il 3 maggio in prima serata su Rai 2

Dicono che nella vita puoi trovare l’amore nei posti più strani o non sai mai quando lo troverai: questo è il caso di Qualcosa di speciale (Love Happens), la commedia sentimentale in onda questa sera su Rai 2 che vede protagonisti Jennifer Aniston e Aaron Eckhart.


Leggi anche: Don Matteo 13 finale: Anna sceglierà Marco, Sergio o Valente? “Non è facilissimo azzeccarlo”


Il film racconta la storia di Burke Ryan (Eckhart), un uomo di mezza età che, per superare il dolore per la morte della moglie (rimasta uccisa in un incidente d’auto), ha scritto un libro che fornisce consigli su come elaborare la perdita di una persona cara. Il riscontro sorprendente del libro lo trasforma in uno scrittore di successo e in un guru capace di infondere aiuti concreti a coloro che soffrono per la perdita di una persona cara.

Qualcosa di speciale: la trama del film

Quando si reca a Seattle (la città in cui è morta sua moglie) per una delle sue tante conferenze, Burke incontra Eloise Chandler (Aniston), giovane proprietaria di un negozio di fiori, che gli fa perdere la testa. Tra i due nasce subito una bellissima alchimia, ma Eloise – scottata dalle precedenti relazioni amorose – all’inizio appare molto restia a lasciarsi andare; anche Ryan (malgrado sia l’autore di un best seller sull’autoconsapevolezza del lutto) si rende conto che forse non ha mai affrontato per davvero la perdita della moglie.

Nonostante le mille paure, grazie a Eloise (che lo aiuta a mettere in pratica i consigli del suo libro) e all’ex suocero (interpretato da Martin Sheen), Ryan fa pace con il suo passato (era lui a guidare l’auto quando è morta sua moglie) e riesce anche a vivere un nuovo grande amore!

Diretto da Brandon Camp e sceneggiato da Brandon Camp e Mike Thompson, Qualcosa di speciale – che al botteghino nel 2009 ha incassato 36 milioni di dollari – è un film sentimentale con effetto strappalacrime che esplora a fondo il dolore represso del suo protagonista. Una storia commovente ma ricca di amore e speranza, perfetta per trascorrere una serata davanti alla tv senza troppi problemi.