Un posto al sole anticipazioni: Riccardo fa l’amore con Virginia e lascia Rossella!

Rossella, Riccardo e Virginia / Un posto al sole
Rossella, Riccardo e Virginia / Un posto al sole (foto RAI)

Il nostro “detto e non detto” di qualche giorno fa viene confermato dalle anticipazioni ufficiali della prossima settimana: eh sì, momenti devastanti attendono la povera Rossella Graziani (Giorgia Gianetiempo) nelle prossime puntate di Un posto al sole, perché Riccardo Crovi (Mauro Racanati) è sempre più “sotto pressing” da parte della sua ex Virginia (Desirée Noferini) e finirà per cederle! Peraltro – come avrete già capito – stavolta non si tratterà di un semplice bacio…


Leggi anche: Un posto al sole, anticipazioni 30 maggio: Ferri a Lara, proposta in extremis


Tutto si giocherà a cavallo delle puntate di Upas in onda tra il 6 e il 9 maggio e le precedenti trame avevano già fatto intuire tutto: “Su consiglio di Nunzio, Rossella cerca di accorciare le distanze con Riccardo, mentre Michele comincia a nutrire dei dubbi su di lui. La storia fra Crovi e Virginia arriva a una svolta sorprendente“.

Spoiler Un posto al sole: Rossella sotto shock

Eh sì, l’intuitivo Michele Saviani (Alberto Rossi) inizierà a nutrire sempre maggiori dubbi sulla relazione tra sua figlia e il bel dottore e ciò accadrà proprio nel momento in cui la strada sarà spianata verso la “svolta sorprendente” di cui parlano gli spoiler: Riccardo e Virginia faranno l’amore!

Ironia della sorte, il fulmineo avvicinamento tra Crovi e colei che nei fatti è ancora sua moglie succederà quando Rossella – dopo tanti tentennamenti – avrà deciso di cercare un riavvicinamento con il suo amato. Ma sarà tutto inutile, in quanto Riccardo in brevissimo tempo cadrà schiavo dei sensi di colpa e risolverà la faccenda a modo suo: lascerà Rossella!

Come reagirà la giovane dottoressa? Ebbene, la nostra “Rossellina” dovrà elaborare lo shock dovuto all’improvvisa chiusura del suo rapporto d’amore e non vorrà dare più alcuna possibilità a Riccardo. Ma davvero la storia finisce così? In realtà, molte cose dovranno ancora succedere…