Tempesta d’amore, anticipazioni puntate italiane: IL DRAMMATICO FINALE DI DAVID!

David, Tempesta d'amore © ARD/Christof Arnold
David, Tempesta d'amore © ARD/Christof Arnold

Condividi questa notizia!
  • 333
    Shares

Un triste addio è in arrivo negli episodi italiani di Tempesta d’amore! Uno dei personaggi centrali delle ultime due stagioni della soap sta infatti per uscire di scena. E, nonostante quanto sperato da molti, per lui non ci sarà nessun happy end…

Ecco dunque cosa accadrà nelle prossime puntate di Sturm der Liebe presto in onda qui da noi in Italia!

Tempesta d’amore, anticipazioni italiane: David ricercato per tentato omicidio

Entrato in scena all’inizio dell’undicesima stagione di Tempesta d’amore come secondo antagonista al fianco della terribile madre Beatrice (Isabella Hübner), David (Michael N. Kühl) ha fatto un percorso di crescita a dir poco unico: dopo esserci pentito delle proprie malefatte grazie a Luisa (Magdalena Steinlein), il ragazzo si è allontanato dalla perfida madre cercando di diventare una persona migliore.

L’amore per Tina (Christin Balogh) e la rivalità con Oskar (Philip Butz) lo hanno spesso portato a ricadere nelle vecchie abitudini di ordire intrighi per liberarsi degli avversari, ma alla fine Hofer ha sempre provato a rimediare ai suoi errori guadagnandosi il perdono della Kessler. Tra quest’ultima e il sommelier sembra infatti finalmente riscoppiato l’amore e i due stanno anche per diventare genitori. L’ultima parola, però, non è ancora stata detta…

Dopo aver creduto per tutta la vita di avere sulla coscienza la morte del padre, il ragazzo scoprirà di avere subito un crudele inganno: fu Beatrice a uccidere il marito a sangue freddo per poi far ricadere la colpa sul piccolo David, troppo giovane per rendersi conto di quanto davvero accaduto. E, inutile dirlo, la sua reazione sarà fortissima…

Dopo aver invano cercato di trovare delle prove per incastrare la madre, il giovane Hofer perderà il controllo e – dopo aver costretto la donna a confessare – tenterà di ucciderla strangolandola! Il tempestivo intervento di un ospite dell’hotel salverà la dark lady da morte certa, ma per il sommelier sarà l’inizio di un vero incubo: non solo Beatrice non verrà indagata per l’assassinio del primo marito, ma sarà lui a finire nel mirino della polizia!

Di fronte all’accusa di tentato omicidio, David sarà costretto a fuggire per sfuggire alla prigione e farà a Tina una proposta inaspettata: seguirlo nella latitanza e crescere loro figlio lontano dal Fürstenhof! Benché devastata dalla prospettiva di perdere l’uomo che ama e crescere il proprio bambino da sola, però, la Kessler non solo deciderà di non partire con il compagno, ma rivelerà pure alla polizia il luogo in cui quest’ultimo si nasconde!

Leggi anche...  Tempesta d’amore, anticipazioni puntate italiane: il drammatico incontro di Charlotte con il fratello!

Tempesta d’amore, anticipazioni italiane: David esce di scena

David e Tina, Tempesta d'amore © ARD Christof Arnold
David e Tina, Tempesta d’amore © ARD/Christof Arnold

A quel punto sarà Beatrice ad aiutare il figlio a preparare la fuga, ma non riuscirà comunque ad ottenere il perdono del ragazzo, troppo pieno di odio per poter dimenticare quanto commesso dalla donna. Per David il colpo di grazia arriverà però quando verrà a sapere che è stata proprio Tina ad allertare la polizia rivelando il luogo del suo nascondiglio.

Distrutto dalla scoperta di essere stato tradito proprio dalla donna che ama, il ragazzo deciderà di lasciare il Fürstenhof senza nemmeno salutarla di persona e lasciandole invece una straziante lettera d’addio che spezzerà il cuore alla Kessler. Tina si ritroverà così sola e con un bambino in arrivo…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Tempesta d’amore. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/tempestadamoresutvsoap/

Attenzione: per seguire tutte le anticipazioni, iscriviti alla nostra PAGINA SU FLIPBOARD

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni tedesche ed italiane di Tempesta d’amore SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.


Condividi questa notizia!
  • 333
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *