Anticipazioni Il Segreto: la bomba è scoppiata, ma ora che succede?

RAIMUNDO / Il segreto (soap)
RAIMUNDO / Il segreto (soap)

Condividi questa notizia!

Nel serale de Il Segreto andato in onda mercoledì 15 novembre, il matrimonio tra Francisca Montenegro (Maria Bouzas) e Raimundo Ulloa (Ramon Ibarra) è stato devastato dall’esplosione di una pericolosissima bomba, posizionata nella chiesa di Galente da Carmelo Leal (Raul Peña) per ordine del dispotico Cristobal Garrigues (Carlos de Austria): il figlio illegittimo di Salvador Castro infatti, pur di tenere sotto scacco la dark lady della telenovela, ha deciso di porre fine alla vita del povero Raimundo e, per riuscire nel suo scopo, ha “convinto” lo stesso Carmelo a macchiarsi del crimine minacciando di fare del male ad Adela (Ruth Llopis) ed Ulpiano (Javier Villalba)…

Le anticipazioni attinenti a questa storyline indicano che i telespettatori dovranno fare particolarmente attenzione alla convalescenza dell’Ulloa: ritrovato in un ospedale – dopo alcuni giorni nei quali Francisca ed Emilia (Sandra Cervera) avranno addirittura pensato che sia morto –  Raimundo impiegherà tantissimo tempo per risvegliarsi e, non appena lo farà, non ricorderà nulla del suo passato e non saprà dire al dottor Zabaleta (Juan Mota) nemmeno il suo nome.

L’anziano, tra le altre cose, darà sfoggio di un carattere inedito ed aggressivo: apostrofando la Montenegro come una “vecchia strega” e la sua stessa figlia come una “lagnosa piagnucolona”, l’infermo si sentirà come fosse un sequestrato e rifiuterà persino la consulenza spirituale di don Anselmo (Mario Martin), dichiarando che i sacerdoti non sono altro che dei peccatori ipocriti e capaci di fare agli altri soltanto la morale. Raimundo dunque, completamente in preda al nervosismo, minaccerà di uccidere la Montenegro quando sarà in grado di tornare a camminare.

Le parole d’odio del convalescente troveranno conferma nell’istante in cui si rialzerà dal suo letto con l’intenzione di assassinare la borghese, anche se le sue volontà verranno intercettate in tempo da Mauricio Godoy (Mario Zorrilla) il quale, oltre a salvare la vita della sua signora, procurerà a Raimundo un pericoloso svenimento.

Da qui un susseguirsi di eventi porterà lentamente sia alla ripresa dell’Ulloa e sia ad una riappacificazione tra Francisca ed Emilia, dato che le donne avevano discusso pesantemente su chi delle due avesse dovuto prendersi carico dell’ammalato.

In quanto a Raimundo, è bene specificare che quest’ultimo recupererà finalmente la memoria e si scuserà con la “fidanzata” e con la parente per tutto il dolore che avrà loro procurato nel corso della sua malattia.

Questo passaggio della storia sarà inoltre utile per il nascere di un’alleanza inaspettata tra la Montenegro e Carmelo Leal: la cattivona, consapevole del fatto che è stato l’amico di Severo Santacruz (Chico Garcia) a piazzare una bomba nella chiesetta dove avrebbe dovuto sposarsi, non farà fatica ad unire tutti i tasselli del puzzle per capire che la sciagura si è verificata per volere del “figliastro” Cristobal.

Francisca stabilirà perciò un “patto” col vedovo di Mencia (Agnes Llobet) e, nel corso degli episodi successivi, finirà per apprendere che il “nemico” Severo ha inscenato la sua morte e quella di Candela (Aida De La Cruz) e del figlioletto Carmelito.

Questo getterà così le basi per una trama che porterà alla debacle definitiva di Cristobal Garrigues…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Il segreto. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/ilsegretosutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Allora iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole de Il segreto SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.


Condividi questa notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *