Sacrificio d’amore anticipazioni: ROCCO GIUSTI sarà TOMMASO FABIANI

TOMMASO FABIANI (Rocco Giusti) / Sacrificio d'amore
TOMMASO FABIANI (Rocco Giusti) / Sacrificio d'amore

Condividi questa notizia!
  • 61
    Shares

Manca sempre meno alla première di Sacrificio d’amore, la nuova fiction Mediaset ambientata nel 1913 che andrà in onda su Canale 5 a partire da venerdì 8 dicembre; conosciamo perciò meglio il giovane Tommaso Fabiani (Rocco Giusti), il precettore del piccolo Simone Corradi (Tommaso De Tuddo).

Tommaso, a seguito della prematura morte di sua madre, ha passato la maggior parte della sua esistenza con la zia Augusta Maffei (Sara D’Amario), governante nella villa dei Corradi, ed ha abbandonato la sua ambizione di diventare medico; per via del suo diploma di maestro, il giovane Fabiani ha pensato di svolgere la mansione di precettore ma questo non gli ha impedito di diventare un esperto conoscitore delle erbe officinali (anche perché la sua mamma, levatrice di professione, gli ha insegnato a vedere il mistero e la nascita della vita come un regalo divino che si deve sempre custodire e difendere).

Onesto, puro e determinato, Tommaso incrocerà presto la sua strada con quella della dolce e timida cameriera Maddalena Prizzi (Desiree Noferini): le anticipazioni segnalano che il ragazzo noterà subito l’immensa bontà d’animo dell’inserviente e costruirà con lei una storia d’amore tenera e profonda fondata su delle solide basi. La signorina Maffei rappresenterà però un grosso ostacolo per il coronamento della relazione con la Prizzi: convinta che il nipote debba stare con una donna in grado di far fiorire tutte le sue aspirazioni, la governante tenterà di continuo di mettere i bastoni tra le ruote ai giovani e si spingerà anche oltre il limite.

Comunque sia, Tommaso lotterà fortemente contro i pregiudizi e le discriminazioni e non si arrenderà finché non avrà raggiunto tutti i suoi obiettivi; il sopraggiungere della prima guerra mondiale scombinerà tutti i traguardi raggiunti dal precettore e lo porterà a vivere, insieme a Maddalena, un tragico destino…

Il personaggio di Tommaso Fabiani sarà interpretato da Rocco Giusti, nato a Livorno nel 1985: popolare per essere stato Matteo Monforte nelle prime tre stagioni de Le Tre Rose di Eva e Ascanio Molteni nella penultima annata di CentoVetrine, Giusti ha frequentato il Centro Sperimentale di Cinematografia. Nel suo curriculum figura anche la partecipazione nella pellicola I mostri oggi, diretta da Enrico Oldoini nel 2009. Quest’anno ha preso parte, in coppia col collega Francesco Arca (in Sacrificio d’amore sarà Brando Prizzi), al reality show Pechino Express.


Condividi questa notizia!
  • 61
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *