Anticipazioni Una Vita: CAYETANA OTTIENE L’INDULTO!

CAYETANA / Acacias 38 - Una vita
CAYETANA / Acacias 38 - Una vita

Importantissime novità in arrivo per Cayetana Sotelo Ruz (Sara Miquel) nelle prossime settimane di programmazione di Una Vita: una volta che Mauro San Emeterio (Gonzalo Trujillo) scoprirà dalla cameriera Sara Rubio Ortiz (Mara Lopez) che ha sempre mentito sulla sua pazzia, la dark lady della telenovela intensificherà la sua vendetta ai danni di tutti i nemici e contatterà la criminale Elena Perez Casas (Esther Gimeno) affinché rapisca Ursula Dicenta (Montserrat Alcoverro), colpevole di averla sottoposta per un lungo periodo alle vessazioni della dispotica Madre Superiora Suor Ascension (Montse Miralles)…


Leggi anche: Una Vita, Ylenia Baglietto a Tv Soap: “Spero in uno spin-off su Maite e Camino. La loro storia è entrata nel cuore del pubblico”


Stando a quanto segnalano le anticipazioni, la Dicenta tenterà di fuggire poco prima di venire rapita: intuendo che Cayetana si vendicherà per tutto il male che le ha fatto, l’istitutrice utilizzerà l’arma del ricatto per costringere Susana (Amparo Fernandez) a vendere in nome suo dei gioielli con i quali potrà recuperare abbastanza soldi per intraprendere un viaggio; Ursula però, nell’istante in cui sarà in procinto di salire su un calesse diretto alla stazione, verrà raggiunta proprio da Elena la quale, dopo averla stordita, la porterà in un casolare abbandonato.

Tutto ciò genererà le premesse per uno scontro al fulmicotone tra la stessa Ursula e la falsa Sotelo Ruz: oltre a rimproverarla per come l’ha educata ad essere una persona fredda e senza sentimenti fin da quando era una bambina, Cayetana ammetterà di avere messo in scena la sua “follia” per scampare all’ingiusto patibolo dovuto all’omicidio (assolutamente non intenzionale) di Humildad Varela (Monica Portillo).

Cayetana però, pur asserendo che tutti i suoi nemici patiranno le pene dell’inferno, desisterà dalla volontà di uccidere Ursula quando quest’ultima le farà sapere di essere in grado di smuovere le sue conoscenze per farle ottenere l’indulto!!!

La Dicenta, proprio grazie a questa promessa, verrà liberata e, non appena farà ritorno nel quartiere di Acacias, riconquisterà la fiducia di Susana comunicandole di avere tentato di scappare dalla cittadina per mettere distanza tra lei e un corteggiatore violento; intanto Mauro intenderà utilizzare una lettera di Sara per dimostrare che Cayetana non è mai stata pazza e, contando sull’appoggio del commissario Ignacio Del Valle (Victor Huerta), la convocherà al distretto di polizia per sottoporla ad un interrogatorio.

L’algida bionda però, nonostante la liberazione di Ursula, non farà ritorno nel suo appartamento e così Teresa (Alejandra Meco) e Fernando (Ander Azurmendi), all’oscuro di dove sia la conoscente, nasconderanno a San Emeterio la sua “sparizione”…

In tal senso, bisognerà fare attenzione proprio alle successive reazioni della Sierra: pur sapendo che Sara e il segretario Zenon (Quique Goga) hanno distrutto la serenità che aveva ritrovato con Mauro per volere di Cayetana, la maestrina riterrà che la borghese abbia agito in maniera così sconsiderata proprio perchè ottenebrata dalla sua poca lucidità mentale e non darà particolare credito alle insinuazioni dell’ispettore sull’ipotetica messinscena della confidente. Teresa dunque, quando la verità legata alla scomparsa della Sotelo Ruz verrà fuori, continuerà a mettersi dalla parte dell’amica e farà cadere nello sconforto il poliziotto.

Il colpo di scena non tarderà ad arrivare: proprio durante le ricerche della Sotelo Ruz, Del Valle verrà convocato al Ministero per ritirare un documento urgente e, quando farà ritorno in commissariato, sarà costretto a svelare a Mauro che il Governo ha concesso inspiegabilmente l’indulto a Cayetana.

Teresa, ovviamente, si rallegrerà per l’evento in favore della Sotelo Ruz, mentre San Emeterio sarà ì ancora più amareggiato per come la situazione gli è sfuggita di mano e, in un successivo dialogo con Felipe Alvarez Hermoso (Marc Parejo), ipotizzerà che la sua più acerrima nemica si farà nuovamente viva (ora che è una donna libera a tutti gli effetti).

Le cose non andranno esattamente così: certa che Fabiana saprà esserle d’aiuto per rintracciare Cayetana, Teresa si recherà al capezzale dell’anziana (ricordate? La Aguado, dopo aver scoperto che la consanguinea ha inscenato la sua follia, si butterà giù dal balcone di Acacias con la speranza di far accusare la perfida signora del suo fallito “omicidio”). La domestica informerà a quel punto Teresa del fatto che, in quello stesso giorno, ricorreva il compleanno della piccola Carlota (Andrea Lopez) e così, seppur inconsapevolmente, le fornirà una pista utile da seguire…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/unavitaofficial/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Allora iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.