Home | IL SEGRETO news e anticipazioni | Il Segreto anticipazioni: ALFONSO ed EMILIA rischiano la fucilazione!!!

Il Segreto anticipazioni: ALFONSO ed EMILIA rischiano la fucilazione!!!

EMILIA, ALFONSO e il generale PEREZ DE AYALA / Il segreto
EMILIA, ALFONSO e il generale PEREZ DE AYALA / Il segreto

A Il Segreto continueranno i momenti di tensione causati dal generale Simon Perez De Ayala (Chema Adeva): convinto che Emilia Ulloa (Sandra Cervera) e Alfonso Castañeda (Fernando Coronado) abbiano aiutato Nicolas Ortuño (Alejandro Siguenza) – l’assassino del figlio Tomas (Miguel Angel Diaz) – a fuggire dalla Spagna, il funzionario dell’esercito non esiterà a creare problemi ai due locandieri e, proprio per questo, li farà arrestare con l’accusa di tentato omicidio ai danni di Fe Perez (Marta Tomasa Worner).

Le anticipazioni segnalano che Perez De Ayala, incurante del fatto che il figlio avesse ucciso Mariana (Carota Barò), considererà ingiusto che Nicolas non paghi per l’omicidio che ha compiuto e, al fine di scoprire dove si trova l’uomo, ordinerà alle guardie del carcere isolato di Trefacio di picchiare Alfonso e violentare la povera Emilia. Un piano mosso da Raimundo (Ramon Ibarra), in ogni caso, permetterà ai coniugi Castañeda di uscire di prigione.

Dopo essersi ripresa dall’aggressione che ha subìto, Fe testimonierà in favore di Emilia e Alfonso e dirà alle Autorità che non le hanno fatto alcun male; l’Ulloa Senior, a quel punto, punterà sulla dichiarazione della simpatica rossa affinché Perez De Ayala firmi l’atto di scarcerazione dei due parenti; visto che non riuscirà nel suo intento, gli fornirà un’indicazione (falsa) su dove si trova Nicolas, facendogli credere che quest’ultimo si sia rifugiato in Portogallo insieme alla piccola Juanita (Chloe Lazaro).

Nel giro di qualche ora, Alfonso ed Emilia torneranno in libertà ma non riusciranno a gettarsi alle spalle quanto accaduto tra le sbarre: la donna, ad esempio, non confesserà al marito che le è stata usata violenza mentre Alfonso, dal canto suo, sarà purtroppo diventato cieco e sfogherà tutta la rabbia e la frustrazione sui suoi parenti.

Come se non bastasse, Emilia vorrà difendersi dalle altre eventuali angherie del Generale e si farà prestare da Tiburcio Comino (Cesar Capilla) dei coltelli affilati con i quali potrà aggredirlo qualora si ripresentasse a Puente Viejo.

Non è però finita qui: dopo aver constatato che Nicolas non è affatto in Portogallo, Simon ritornerà nella cittadina e si preparerà a fucilare pubblicamente Emilia e Alfonso per invitare i paesani a smetterla di coprire il fuggitivo Nicolas Ortuño.

La situazione, fortunatamente, si risolverà grazie all’arrivo di Antonio Padial (Joseba Apaolaza), un funzionario di Stato che arresterà Perez De Ayala in via preventiva per cercare di capire se abbia davvero fatto abuso del suo potere pur di vendicare la morte di Tomas.

È dunque arrivata l’ora di festeggiare per la dipartita del nuovo cattivo?

Purtroppo no: vi anticipiamo che, passati pochissimi episodi, Simon potrà tornare a vagare a piede libero nella cittadina e sarà più che mai intenzionato a compromettere per sempre la serenità dei locandieri.

Occhio quindi ai prossimi sviluppi della storyline, dato che Emilia e Alfonso progetteranno di fare una “pazzia”…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Il segreto. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/ilsegretosutvsoap/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Allora iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole de Il segreto SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *