Il Segreto, anticipazioni: RAIMUNDO caccia JULIETA e SAUL, perché?

JULIETA e SAUL
JULIETA e SAUL

La storyline de Il Segreto legata all’apparente morte di Saul Ortega (Ruben Bernal) sta finalmente per giungere al termine; come abbiamo avuto modo di anticipare nei nostri post precedenti sull’argomento, Julieta Uriarte (Claudia Galan) scoprirà che il suo amato è ancora vivo quando sarà sul punto di assassinare il marito Prudencio (Josè Milan), quest’ultimo identificato come il responsabile della “morte” dello stesso Saul.


Leggi anche: Il Segreto, anticipazioni finale: stasera la fine di Puente Viejo, ecco chi muore


Che cosa succederà in seguito? Le anticipazioni segnalano che Saul impedirà a Julieta di infliggere al fratello dei colpi mortali di pistola e le spiegherà di essere sopravvissuto per via delle cure di alcuni pescatori (i quali l’hanno tratto in salvo dalle acque del fiume in cui Prudencio l’aveva abbandonato).

Nei primi giorni, l’Ortega si nasconderà così nella bottega di Fe (Marta Tomasa Worner) ma deciderà di “rivelarsi” al parente nel momento in cui Julieta, con l’aiuto di Mauricio Godoy (Mario Zorrilla), organizzerà un piano per liberare Francisca (Maria Bouzas) e Raimundo (Ramon Ibarra) dalla clinica del perfido Fulgencio Montenegro (Juli Cantò).

Da quell’istante in poi, la trama si “muoverà” in diverse direzioni: portato a termine il salvataggio dei due anziani, Saul capirà di dover lottare per dimostrare la sua innocenza nella morte di Ignacio Valquero (Juan Carlos Vellido), il padre di Julieta, e si presenterà da Carmelo Leal (Raul Pena) al fine di costituirsi e chiarire meglio la sua posizione.

L’Ortega, in ogni caso, non dovrà preoccuparsi a lungo poiché Fernando Mesia (Carlos Serrano) muoverà inaspettatamente le sue conoscenze e farà sì che gli inquirenti lo scagionino dichiarando che ha agito contro il Valquero per legittima difesa.

I telespettatori, comunque sia, dovranno prestare attenzione a quello che succederà subito dopo la presunta morte di Francisca per mano di Gonzalo Castro (Jordi Coll): com’è noto, lo stesso Gonzalo comincerà a comportarsi in maniera scontrosa con tutti quanti ed esigerà che Fernando – colpevole di non averlo denunciato per l’apparente crimine che ha commesso – gli fornisca la parte d’eredità della Montenegro che spetta alla consorte.

Il Segreto anticipazioni: GONZALO torna e spara a FRANCISCA

Julieta e Saul, fin da subito, si mostreranno sospettosi circa ciò che starà accadendo alla villa e, oltre a coinvolgere persino l’odiato Prudencio nella questione, presseranno psicologicamente Raimundo invitandolo a non fidarsi più di tanto delle parole del nipote Gonzalo.

I battibecchi tra la “coppietta” e l’Ulloa Senior porteranno presto ad un risvolto inaspettato: d’accordo con il giovane Castro nell’attuare un piano teso a liberarsi per sempre di Fernando, Raimundo organizzerà un incontro con Julieta e Saul e, sottolineando quanto la convivenza “peccaminosa” e adultera che loro hanno avviato stia incominciando a pesargli, esigerà che lascino la villa quanto prima!!!!

I ragazzi, neanche a dirlo, resteranno spiazzati da tale richiesta ma non riusciranno a far ritornare l’anziano sui suoi passi (anche se sospetteranno, ovviamente, che l’uomo abbia agito in tale maniera soltanto per bloccare le loro indagini su quello che sta realmente succedendo con Gonzalo e Fernando).

Non è detto però che il trasferimento di Julieta e Saul avvenga in tempi brevi: vi anticipiamo che Prudencio fermerà la moglie e il fratello proprio quando staranno andando via dalla villa… Per quale motivo?

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Il segreto e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole de Il segreto SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.