Home | UNA VITA news e anticipazioni | Una Vita anticipazioni: LOLITA chiede a FELIPE di difendere ANTOÑITO

Una Vita anticipazioni: LOLITA chiede a FELIPE di difendere ANTOÑITO

FELIPE e LOLITA / Una vita
FELIPE e LOLITA / Una vita

L’arresto per “truffa” di Antoñito Palacios (Alvaro Quintana) movimenterà le puntate italiane di Una Vita in onda tra qualche mese su Canale 5.

Come abbiamo avuto occasione di anticipare in precedenza ai nostri lettori, il figlio di Ramon (Juanma Navas) si lascerà incantare dalle belle parole di Belarmino, un distinto e anziano signore che gli farà credere che può diventare ricco se avvierà, diventando suo socio, un sodalizio con il municipio per costruire dei monumenti da dedicare ai soldati defunti nel corso della guerra di Cuba.

Le anticipazioni segnalano quindi che Antoñito, a causa di questo apparente nuovo lavoro, verrà arrestato dal commissario Aurelio Mendez (David Garcia Intriago): Belarmino infatti, oltre ad evitare di presentarsi alle riunioni che il giovane Palacios farà con un consigliere comunale per dare il via al progetto dei monumenti, ruberà una cospicua somma di denaro anticipata dal comune ed incassata da Antoñito. Quest’ultimo, non appena si renderà conto della sparizione dei soldi, verrà così assalito dal dubbio di essere stato incastrato ed acquisterà due biglietti per l’Italia da utilizzare nel caso la situazione si metta male.

Il giovane, ad ogni modo, non farà in tempo a fuggire perché Mendez si presenterà a calle Acacias per portarlo in cella con l’accusa di truffa aggravata: apparirà chiaro infatti che il Palacios, pur avendo intascato una grossa cifra, non ha presentato in tempo la documentazione utile per dare inizio alle costruzioni delle statue, motivo che farà pensare agli inquirenti che volesse lasciare la Spagna con l’intero bottino.

Una Vita anticipazioni: ANTOÑITO arrestato per truffa!!!

Da un lato Ramon riterrà che Antoñito abbia agito da solo – inventandosi addirittura la figura di Belarmino – per portare a termine l’ennesimo imbroglio, dall’altro Lolita (Rebeca Alemany) si fiderà ciecamente del suo fidanzato e, certa che non si sarebbe mai messo in un nuovo guaio, spronerà il Palacios Senior a dare una possibilità al figlio. La domestica perciò, visto che il borghese non vorrà affatto saperne di assumere un avvocato in grado di scagionare il consanguineo, penserà di rivolgersi a Felipe Alvarez Hermoso (Marc Parejo).

Per riuscire ad avere dalla sua parte l’ex marito di Celia (Ines Aldea), la scaltra Lolita dovrà fare due tentativi: nel primo, Felipe rifiuterà di accettare l’incarico e, per giustificarsi, dirà di non poter difendere un uomo accusato dallo stesso commissariato in cui lui lavora.

Tuttavia Lolita, dopo aver riportato alla mente che si era presa cura dell’Alvarez Hermoso quando non poteva camminare, farà leva sulla riconoscenza del legale e, sottolineando che non ha ancora saldato il debito che aveva con lei, gli estorcerà un sì come risposta e farà sì che cominci a pensare ad una strategia difensiva.

In questa storyline, per fortuna, si inserirà molto presto anche Ramon: appreso da Victor (Miguel Diosdado) e Liberto (Jorge Pobes) che Antoñito ha davvero incontrato in più circostanze il misterioso Belarmino, il Palacios darà nuovamente al figlio il beneficio del dubbio e, in un successivo dialogo, farà sapere a Felipe che intende farsi carico delle spese legate alla sua difesa.

Nonostante l’intervento dell’avvocato Alvarez Hermoso, non è però detto che i problemi di Antoñito abbiano vita breve…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *