Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Un posto al sole: alla Terrazza amori in crisi e nuovi inquilini, anticipazioni

Un posto al sole: alla Terrazza amori in crisi e nuovi inquilini, anticipazioni

MARINA TAGLIAFERRI è Giulia Poggi a Un posto al sole (foto Rai)
MARINA TAGLIAFERRI è Giulia Poggi a Un posto al sole (foto Rai)

La Terrazza sarà al centro della scena nelle prossime puntate di Un posto al sole, con due dei suoi inquilini – Andrea (Davide Devenuto) e Arianna (Samanta Piccinetti) – alle prese con una ferma decisione della Landi destinata a mettere in crisi il marito!

Un posto al sole spoiler: crisi tra GIULIA e DENIS

Ma, a parte la questione del porto d’armi di Arianna (di cui vi parliamo QUI), la “comunità” che vive in Terrazza dovrà avere a che fare anche con un altro problema non da poco: una quasi improvvisa crisi tra Giulia (Marina Tagliaferri) e Denis (Corrado Tedeschi).

Eh sì: la confessione di Denis turberà la signora Poggi e quest’ultima non saprà se dare ancora una chance alla sua storia d’amore, ma a un certo punto la nostra Giulia prenderà una decisione in merito. Riusciranno i due a superare anche questa?

Un posto al sole news: un nuovo inquilino alla Terrazza

Sempre alla Terrazza, resta aperta la faccenda del nuovo inquilino, necessario a tutti per far quadrare i conti dopo che Niko (Luca Turco) e Susanna (Agnese Lorenzini) si sono trasferiti nella loro nuova casa. Abbiamo visto da poco una sfuriata di Angela (Claudia Ruffo) nei confronti di Diego (Francesco Vitiello), che è apparso titubante sul fatto di andare effettivamente a vivere con gli altri: le cose si risolveranno?

Quel che è certo è che il nuovo inquilino ci sarà a brevissimo e… metterà un certo subbuglio nei rodati equilibri del gruppo abitativo! In attesa di assistere a questi episodi, vi ricordiamo che il 19 aprile arriverà una lettera misteriosa a Palazzo Palladini

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

16 Commenti

  1. La storia fra Denis e Giulia è semplicemente ridicola. non capisco perchè si ostinino a tenere in piedi questo personaggio, speriamo che con le corna ( ? ) sparisca definitivamente.
    Per Giulia ci vuole un uomo che viva a Napoli ,senza tutti quei problemi ,con cui poter costruire qualcosa di più solido.
    Angela ha poco da fare sfuriate: Diego non aveva firmato nulla, e comunque ci saranno sempre mammà Giulia e papà Renato a mettere mano al portafoglio, come sempre, garantito.

    • Perdonami, ma non sono d’accordo con te; Denis è stato fin troppo paziente, è Giulia che si deve sempre mettere sulle spalle i guai di tutto il mondo, col risultato che lui viene sempre per ultimo in ogni caso. Diego si è comportato male: vero è che Angela è una principessina odiosa che si atteggia a grande donna col portafoglio di Renato e Giulia(se lei e Franco uscissero di scena, stapperei lo champagne), ma è altrettanto vero che Diego si era assunto un impegno e se la parola vale qualcosa, poteva almeno avvisare e loro si sarebbero organizzati diversamente.. lo stesso ha fatto con Raffaele, che per aiutare lui e Patrizio si è assunto due mezzi lavori e lui lo ha lasciato a piedi.. quando stava in America, non mi mancava!

      • Giovanna la penso esattamente come te su entrambe le questioni (Giulia e Diego).

        • Grazie; anche perchè, diciamoci la verità, al giorno d’oggi una comunicazione si manda in pochi secondi; la scusa del non avere avuto tempo è ridicola.. Diego ha torto e basta

  2. La storia con Denis è proprio iniziata male, dovevano troncare già da tempo, ripeto per Giulia se proprio dobbiamo vederla in coppia ci vorrebbe un uomo vicino a lei geograficamente perché tanto è chiaro che la matriarca Poggi è legata a doppio filo a figli e nipoti.
    Diego non aveva firmato nulla e le parole non contano nulla , se Angela ha dubbi può chiarirli dal fratello avvocato….

    • A casa mia la parola conta. Sono laureata in legge e so benissimo che la parola legalmente non ha valore,ma Diego si era assunto un impegno,per di più con la cugina,che gli aveva fatto un prezzo di favore; per correttezza avrebbe almeno dovuto avvisare,così Angela avrebbe cercato altrove.. prima della legge, l’onestà ci può stare: Angela non lo porta in tribunale,ma lo manda giustamente a quel paese..

  3. E’ avvenuto tutto in modo molto veloce; il colloquio di Diego,l’assunzione,i litigi col padre. Probabilmente si sarà dimenticato di avvisare la cugina. Comunque tranquilla, la lacuna monetaria verrà sicuramente colmata dal ricco portafoglio di Giulia e Renato, come sempre.

  4. Mi dispiace contraddirti, Veronica, in merito a Diego, ma la parola data non ha meno valore se si è in confidenza e parentela con una persona che, in questo caso, viene a non avere un introito, oltretutto di favore, su cui contava! Quanto a Giulia, anche secondo me, Dennis è stato fin troppo paziente e Giulia, alla Terrazza, detiene un ruolo di potere che non intende mollare e devo dire che l’atteggiamento dei figli non la porta in altre direzioni, soprattutto quello di Niko che non muove foglia che la madre non voglia Giulia avrà ancora fugaci amori, ma nulla più, per me, anche perché non credo sia così facile che trovi un uomo che, insieme a lei, si accolli tutti gli abitanti della Terrazza.Giovanna, lasciamo ogni speranza sul bel professore di Alice, nonché sul fisioterapista di Franco, perché una mia amica ha detto che erano stati presentati, nelle anticipazioni, come ” guest apparance”!

    • Nooo Clelia! Non me lo dire; non ne posso più di vedere Marina sola come un cane.. il bel prof é perfetto per lei..

  5. Insisto, ha ragione Diego. C’era solo stato un vago accordo verbale e nulla di più fra lui e sua cugina

    • Vago non direi; avevano un accordo e gli erano andati incontro col prezzo..non ci metteva nulla ad avvisarla.. comunque questione noiosa.. chissenefrega si ste lagne😂

  6. Marina dovrebbe avere delle storie più consistenti che la vedano protagonista come ai tempi migliori. Ultimamente sempre a fare da spalla a qualcun altro.

    • Hai ragione da vendere!!! Seguo un po’ i social fb senza commentare(perché se comincio,addio,mi faccio licenziare😂😂) e vedo che in molti si lamentano del ruolo marginale dato a Marina; diamole un uomo e una storia decente!!!

  7. Ha ragione Diego non tanto per l’accordo verbale, quanto perché questi hanno fatto finora il cavolo che gli pareva. Lui aveva bisogno della casa, Niko si è trattenuto quanto ha voluto, se n’è andato con comodo. Lì non valeva la parola? E se non se ne andava tra 3 o 4 mesi? Io pure mi ero dimenticata dell’impegno preso con Diego. Ora arriva Angela a battere cassa, siamo tutti ad aspettare i tempi dei fratelli Poggi

  8. Mah… A me dispiace per Denis sinceramente e zero per Giulia! È appunto una matriarca, pensa sempre prima agli altri sacrificando se stessa e chi ne fa le spese sono quelli che vorrebbero vivere una storia serenamente con lei… I figli sono trattati come principi ma mi pare siano sufficientemente grandi per arrangiarsi un po’ da soli… Almeno Niko ora ha lasciato la comune della terrazza e speriamo sia meno “madre-dipendente”.
    Angela penso sia stata un po’ eccessiva con Diego, o meglio, ha fatto benissimo a dirgli quello che pensava in faccia, però ora che lei e Franco gli tolgano perfino il saluto come due cani bastonati mi sembra anche troppo. Diego non è stato corretto, anche nei giorni immediatamente precedenti la follia di Manlio quando incontrava Niko non perdeva occasione per chiedergli quando avrebbero traslocato nella nuova casa per occupare lui la loro stanza alla terrazza, quindi era cosa fatta e correttezza avrebbe voluto, dato che non sono fra persone estranee, che almeno avvisasse (che si fosse dimenticato non sta ne in cielo né in terra come scusa), poi concordo sul fatto che non ci fosse accordo scritto e ovviamente Franco e Angela non possono pretendere nulla… Tra le altre cose, a parte aver lasciato il lavoro di portiere (in questo caso però io sono totalmente dalla parte di Diego perché Raffaele sapeva benissimo che Diego stava continuando a cercare un lavoro diverso), Diego non aveva però dato a vedere né intendere di voler lasciare palazzo palladini e trovarsi una sistemazione vicino al nuovo lavoro che poi prevede un mese di prova e solo dopo si saprà se lo assumeranno o meno…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *