Home | UNA VITA news e anticipazioni | Una Vita anticipazioni: PEÑA scagiona FLORA e viene arrestato!

Una Vita anticipazioni: PEÑA scagiona FLORA e viene arrestato!

Una vita / PENA e FLORA
Una vita / PENA e FLORA

Flora Barbosa (Alejandra Lorenzo) non passerà tanto tempo in carcere: nei futuri episodi italiani di Una Vita, la ragazza verrà infatti arrestata con l’accusa di omicidio ma la sua reclusione non durerà a lungo grazie a Peña (Adrian Castiñeiras). Cerchiamo quindi di ricapitolare tutto quello che succederà nella storyline…

Una Vita, news: Flora arrestata per l’omicidio di un Indiano

Dando uno sguardo alle anticipazioni si scopre che tutto avrà inizio quando Flora e suo fratello Iñigo (Xoan Forneas) capiranno che Peña non ha mai perso la memoria, motivo per cui ha sempre saputo di essere il vero Cervera. Iñigo ad un certo punto scoprirà inoltre che l’uomo intende incastrarlo per il furto di una statuetta di una divinità Indù –  sguinzagliandogli addosso un Indiano che intende ucciderlo per tale affronto – e, proprio per questo, deciderà di agire di conseguenza.

Se ci avete letto in precedenza, sapete già che i Barbosa comunicheranno a tutti i vicini di essere degli “impostori” e sveleranno loro che quello che chiamano Peña è il signor Cervera. Costretto a farsi carico de La Deliciosa, lo stesso Peña verrà rintracciato dal pericoloso Indiano che, in una determinata sera, si presenterà nell’attività commerciale per assassinarlo.

La situazione, di lì a poco, evolverà in maniera inaspettata: Flora prenderà la difese di Peña, del quale si è profondamente innamorata, e ferirà mortalmente l’Indiano dandogli un colpo di padella in testa. Il commissario Aurelio Mendez (David Garcia Intriago) dovrà quindi procedere con l’arresto della giovane, che per tale ragione, rischierà grosso.

Una Vita, trame: Flora rischia il garrote!

Eh sì: nonostante la strategia che le suggerirà Felipe (Marc Parejo), assunto da Iñigo per prendere le difese della sorella, Flora non se la sentirà di rigettare tutte le colpe della brutta faccenda su Peña e, compromettendo ulteriormente la sua posizione, svelerà a Mendez che ha ucciso involontariamente lo straniero, colpevole di volersi vendicare del “pasticciere” per via di un furto della sopracitata divinità. Data la storia incredibile, il commissario confermerà l’arresto di Flora e, tra le altre cose, le dirà che molto probabilmente verrà condannata al garrote.

In un dialogo, Mendez specificherà infatti che l’Indiano assassinato, in patria, ha amici molto influenti che non si rassegneranno all’idea di averlo perso finché l’esecutore materiale del suo delitto non sarà morto a sua volta. Flora, spaventata da questa eventualità, vorrà dunque cambiare la sua versione dei fatti ma, dato che l’avrà già fatto tantissime volte, l’inquirente si rifiuterà di procedere in tale maniera.

Una Vita, spoiler: Peña scagiona Flora

Tutto questo a che cosa porterà?

Vi anticipiamo che Peña, dopo aver fatto perdere le sue tracce per diversi giorni, riterrà giusto agire per il bene di Flora e, oltre a presentarsi in commissariato, sosterrà di essere stato lui a infliggere i colpi mortali all’Indiano, specificando di averlo colpito – senza essere visto dalla ragazza – in un secondo momento.

Una vita: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI). Seguiteci, vi aspettiamo!

Flora verrà quindi rimessa in libertà, mentre la situazione di Peña sarà compromessa, al punto tale che la sorella di Iñigo vorrà impegnarsi per evitare che il suo “salvatore” venga condannato a morte. Ci riuscirà?

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *