Home | UN POSTO AL SOLE news e anticipazioni | Un posto al sole anticipazioni: CLARA resterà a lungo!

Un posto al sole anticipazioni: CLARA resterà a lungo!

CLARA (Imma Pirone) / Un posto al sole
CLARA (Imma Pirone) / Un posto al sole

Come già sapete, a Un posto al sole da questa settimana si parla di nuovo di affari, dopo che per diverso tempo questo tipo di trame era stato tenuto un po’ in stand by.

Si ricomincia da un momento di difficoltà per Alberto Palladini (Maurizio Aiello): l’uomo, nelle attuali puntate della soap, sembra essere in difficoltà dovendo rendere conto della sua gestione dei Cantieri di fronte a un agguerrito Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli). Come andrà a finire?

Un posto al sole: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI). Seguiteci!

Quel che è certo è che, insieme ad Alberto, si riaffaccia sulla scena anche la cameriera Clara, a cui subito il Palladini chiederà di nuovamente di essere “gentile” – diciamo così – nei confronti dell’affarista Cipriani (Gennaro Cuomo). Lei però, come già sappiamo, stavolta dirà di no

Insomma, sembra esserci parecchia carne al fuoco per le prossime puntate. Anche perché l’attrice Imma Pirone, che interpreta Clara, ha fatto sapere tramite social network che il suo rientro a Upas non sarà affatto una “toccata e fuga”:

Vi ricordo che da questa sera e per un lungo periodo ritorno ad Un posto al sole nei panni di “Clara”, ovviamente senza piantine ma con grossi colpi di scena!!!

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Un posto al sole, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioni!

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni di Un posto al sole SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

16 Commenti

  1. Ma che ci trova in Palladini? Boh

    • Che è bello e ricco. Nient’altro di sicuro!
      Cmq stavolta la ragazza scopre di avere una dignità, alleluia!! E forse riprenderà in considerazione la proposta che a suo tempo le fece Marina (e che lei poi disattese…).
      Magari diventa la nuova amante di Ferri..!

  2. Concordo con Alan! Pur comprendendo le logiche di una ” soap”, invoco :” Pietà di noi; Clara con Ferri, nooo” Rispondo a Maracaibo, per dirle che, ancora molte persone, di classe sociale umile e di scarsa cultura, considerano già un onore essere prese in considerazione da individui di maggior livello sociale (figuriamoci un nobile) e Clara dove essere proprio persa per Alberto, al punto da avergli lo pure detto:” Io ti amo”. Francamente, mi sembra una forzatura questo Cipriani che richiede Clara quale elemento imprescindibile per soccorrere lo scriteriato Palladini e toglierlo dai guai.Comunque, staremo a vedere.

    • hai ragione clelia, tra alberto e cipriani quest’ultimo è il più verme. direi quasi un personaggio dell’ottocento, quando le donne erano considerate poco più di un oggetto da prendere o concedere a chi ne avesse voglia. siamo nel 2000, lui non è neanche da buttar via, la ragazza gli piace, ci poteva provare autonomamente senza chiedere intercessioni o aiutini. davvero una trama non attuale, forse mi illudo, ma credo che donne così non esistano più.

  3. Forse mi illudo anch’io, Anna, anche perché il Cipriani è indubbiamente piacente e questo risvolto della trama lo trovo davvero ottocentesco, una forzatura, ecco.

  4. Ovviamente quella su Ferri e Clara era una battuta, ma capendo ormai un po’ le tattiche degli autori non mi stupirei se succedesse…

    Cmq concordo con voi su quanto sia pessimo il personaggio di Cipriani.
    Mi aveva molto deluso Alberto l’altra volta quando le chiese di concedere i propri favori all’amico, ma quest’ultimo con la puntata di ieri si è rivelato un vero viscido! Un malato! Altro che Diego!
    Cmq non ho capito se alla fine lui si sia preso la povera Clara con la forza o meno… Giusto perché uno s–pro ci mancava da troppo tempo ad Upas! Mi auguro vivamente di no! Tra l’altro mentre mi chiedevo questa cosa mi è proprio tornato in mente che la prima violenza sessuale messa in scena in Upas fu ai danni proprio di Alberto quando finì in carcere la prima volta accusato della pseudo morte di Sonia… Credo una delle interpretazioni migliori da parte di Maurizio Aiello!

  5. Si, in effetti non si e’ capito se Cipriani abbia “preso” Clara con la forza, e nel qual caso dovrebbe cmq rispettare l’accordo con Alberto, oppure no.
    Inoltre, una considerazione sull’accordo. Fatture false per alterare il bilancio, ma poi soldi che mancano nel conto corrente, un quanto le barche vengono vendute sottocosto…
    Quindi i 2 loschi individui parlano di “soldi in piu’ che poi si sarebbero divisi… a me i conti non tornano, ma io non faccio il commercialista-truffatore… forse mi sfugge qualcosa.

  6. Da quanto sembrava inferocito, John, credo proprio che il losco Cipriani non sia riuscito nel suo intento, anche se i singhiozzi di Clara mi lasciano qualche dubbio; ha un po’tutto il sapore del romanzo d’appendice, però e mi pare eccessiva la mescolanza fra sesso estorto e fatture false.Comunque sia, Alberto si sta mettendo, di nuovo, nelle mani di qualche malavitoso, con le conseguenze che possiamo bene immaginare!

  7. Spero solo che questa volta Clara vada a parlare con Marina

  8. Se Clara riesce a farsi toccare da Alberto che ormai è tutto sciupato non vedo perché non possa farsi palpeggiare dal suo amico Adriano, che a differenza del Palladini è ancora un bell’uomo, ed era pure di modi abbastanza morbidi con la bella cameriera prima che lei lo facesse arrabbiare.
    Detto questo va ricordato che la casa tutta biancheggiante in cui Alberto sta albergando non è sua ma dell’altro suo amico Valerio, e di Valerio è tutto ciò che vi si trova all’interno, compresa la cameriera, dunque Alberto non ha nessun titolo per licenziarla!!

  9. È quello che ho obiettato anch’io con un’amica, Marco, la quale, esperta di “soap”, mi ha risposto che l’attore che interpreta Valerio è fuori scena e, comunque, era un “guest” e come tale ha un contratto a tempo determinato, che, se non viene rinnovato, lo fa sparire e amen! Io dico che, soprattutto in casi come questo, mi sembra che la trama risulti rabberciata in qualche modo! Diamine, il pubblico sa che la casa è di proprietà di Valerio e questo dovrà pur tornare, prima o poi, figlia o non figlia; voglio sperare che gli autori capiscano che il pubblico conserva memoria delle cose e non gradisce qualsiasi anche piccola assurdità che gli venga somministrata.

    • già, credo anch’io che questi contratti delle “guest” a tempo determinato siano i principali responsabili di certe trame lasciate morire così in modo incomprensibile e incongruente. forse le new entry sono degli esperimenti che si fanno per tastare il pubblico, se la storia funziona e appassiona si sviluppa, se no si lascia cadere lì senza badare troppo alla verosimiglianza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *