Uomini e donne oggi, 29 gennaio: Roberta e Riccardo, nuove discussioni

Roberta / Uomini e donne
Roberta / Uomini e donne

Con la puntata di oggi (29 gennaio) si è conclusa non solo la settimana di Uomini e Donne, ma anche gennaio; scopriamo insieme cosa è successo con la continuazione della registrazione del 19. Si inizia da Riccardo Guarnieri, il quale vuole avere delle risposte da parte di Roberta Di Padua.


Leggi anche: UOMINI E DONNE oggi, 7 maggio: Riccardo e Roberta litigano, Ida dice la sua


A quanto pare tra i due c’è stata una frattura perché non sono riusciti a trovare un punto di incontro, legato ai dubbi della donna sul rapporto tra il Guarnieri ed Ida Platano. Tra l’altro inizialmente avevano deciso di dormire nella stessa stanza d’albergo ma, dopo una discussione, lei ha preferito cambiare camera e dormire da sola. Il mattino dopo Roberta era andata da Riccardo con tutte le intenzioni di chiarire, ma lui ha continuato a discutere. Interviene Gianni Sperti, dicendo che Riccardo cerca sempre un pretesto per litigare, cosa che faceva anche con Ida. Arrivano poi due signore per il Guarnieri ma, dopo una breve presentazione, lui decide di non tenerle perché non hanno suscitato in lui quella “curiosità in più”.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

È il momento dell’ingresso dei due tronisti: Davide Donadei e Sophie Codegoni. Anche se la scelta di Davide è già stata registrata, parliamo brevemente di ciò che è successo. Si parte dal percorso con Chiara, la quale nella scorsa puntata si era sentita rivolgere da parte del tronista accuse di non avere reazioni. Per questo decide di raggiungerlo in camerino e ribadire che non può accusarla di non avere reazioni dato che in cinque mesi ne ha avute tante. Il tronista però continua a ribadire la propria idea ed è certo che la reazione della ragazza avuta nella scorsa registrazione sia stata indotta e non è spontanea.

Tornati in studio, Chiara prova nuovamente a spiegare il suo stato d’animo, ma Davide è sempre più sicuro del fatto che la sua corteggiatrice delle volte non abbia reazioni spontanee. Ad un certo punto Davide comunica a Chiara di aver passato un’intera giornata con Beatrice, che ci viene mostrata frammentata in diverse parti. Nella prima Beatrice gli porta la colazione nell’alloggio in cui Davide risiede, poi i due vanno a fare un giro vicino il Colosseo; nella seconda li vediamo ordinare cibo da asporto e poi lei videochiama la nonna per presentarla a Davide; nella terza e ultima, la ragazza lo porta proprio nel luogo dove non si era presentata nelle precedenti puntate e poi gli fa ascoltare, direttamente dalle sue parole registrate, una sorta di dichiarazione sentimentale che Davide accoglie con estrema commozione. Tornati in studio, lui dichiara di essere stato benissimo ma che ha bisogno di passare una giornata intera anche con Chiara.

Si passa ad Armando Incarnato e a Carlo, con di fronte Nicole. La donna è uscita con Carlo a fare prima shopping e poi a cena e l’uomo afferma di trovare sempre più complicità, cosa che conferma anche lei. Armando dice di non essere uscito con Nicole, perché è rimasto male del fatto che quest’ultima abbia preferito uscire con Carlo piuttosto che con lui. Nicole risponde che in quel momento preferiva uscire con Carlo. Interviene Gianni, dicendo di non capire come mai Armando metta alle strette la donna, dato che la loro è una conoscenza alle prime battute.

Infine emerge che Maurizio, l’ex conoscenza di Gemma, ha chiesto il numero a Nicole e ci sarebbe stato anche uno scambio di messaggi. A questo punto, Armando dice a Maurizio che ha preso in giro Gemma, soprattutto perché si è spinto in intimità con lei, e perciò secondo lui questo comportamento non esprime alcuna dignità. Non solo, Armando porta alla luce una segnalazione su Maurizio: stando alle sue parole, l’uomo avrebbe una compagna e dei figli.

Come finirà tutto questo? Lo sapremo nelle prossime puntate che andranno in onda a partire da lunedì 1° febbraio alle 14.45 su Canale 5. Per restare aggiornati sull’argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.