Daydreamer anticipazioni: HUMA lascia la Turchia, ecco perché

Can, Huma ed Emre / Daydreamer
Can, Huma ed Emre / Daydreamer

Nel grande finale di Daydreamer – Le Ali del Sogno non sarà presente nemmeno mamma Huma (Ipek Tenolcay). La donna deciderà infatti di lasciare per un periodo la Turchia in seguito ad una profonda delusione d’amore. Tutto ciò avrà a che fare con Selim, un uomo di cui abbiamo già avuto modo di parlare in alcuni dei nostri precedenti post.


Leggi anche: DAYDREAMER, anticipazioni puntata di lunedì 10 e martedì 11 maggio 2021


Daydreamer – Le Ali del Sogno, news: ecco chi è Selim

Le anticipazioni segnalano che Selim arriverà a Istanbul in qualità di “patrigno” di Mihriban (Sevinc Erbulak), ma sarà chiaro fin da subito che è legato da un profondo legame d’amicizia sia con la donna e sia con Aziz (Ahmet Somers) e Huma. Appena il padre di Can (Can Yaman) ed Emre (Birand Tunca) si trasferirà ad Amsterdam, l’ultimo arrivato intensificherà la sua relazione con Huma, anche se darà l’impressione di volerla corteggiare soltanto per entrare in contatto con i suoi soldi.

Tale idea emergerà prepotentemente nell’istante in cui fingerà di aver perso il portafogli nel corso di una cena, obbligando l’ex signora Divit a pagare il salatissimo conto. Le stranezze aumenteranno quando, il giorno seguente, il “truffatore” si presenterà da Mihriban per chiederle un prestito. In ogni caso, Selim raggiungerà il peggio di sé quando scoprirà che la pettegola parrucchiera Melahat (Feri Baycu Güler), vicina di casa di Nihat (Berat Yenilmez) e Mevkibe (Ozlem Tokaslan), ha avuto una grossa eredità da un lontano parente.

Daydreamer – Le Ali del Sogno, trame: Huma umiliata da Selim

Eh sì: dato che sarà indebitato fino al collo, Selim penserà bene di corteggiare Melahat, promettendole che lascerà da parte il corteggiamento di Huma in tempi brevi per rifarsi una vita con lei. Dopo un’iniziale resistenza, la parrucchiera si lascerà quindi “intortare” dalle parole dello sconosciuto, ma ciò causerà dei momenti di profondo imbarazzo nel corso di uno spot che Can deciderà di girare con la Fikri Harika nel quartiere di Sanem (Demet Ozdemir).

Vi anticipiamo infatti che, ad un certo punto, Melahat perderà definitivamente la pazienza e, senza pensare minimamente alle conseguenze, paleserà a Huma che Selim ha espresso il desiderio di troncare la “liaison” con lei per essere felice al suo fianco.

Neanche a dirlo, Huma resterà negativamente colpita dalle intenzioni del conoscente e la sua vergogna aumenterà quando sarà chiaro che Selim è soltanto un “cacciatore di dote”. L’uomo non riuscirà infatti a nascondere le sue reali intenzioni quando, nel bel mezzo del litigio, verrà fuori che l’eredità di Melahat faceva parte di una truffa orchestrata da un avvocato per estorcerle del denaro, al fine di avviare una pratica inesistente.

Daydreamer – Le Ali del Sogno, spoiler: Huma se ne va in Austria

Tutto questo a quali tipi di risvolti porterà? Visto che si sentirà profondamente umiliata, Huma sentirà che è arrivata l’ora di cambiare aria e comunicherà ad Emre e Can che andrà a stare in Austria per un periodo di tempo indeterminato. I tre parenti si stringeranno così in un abbraccio, abbandonando definitivamente tutti i contrasti degli ultimi anni… Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.""

Daydreamer: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)