CAN / Daydreamer
CAN / Daydreamer

Daydreamer anticipazioni: perché CAN non ricorda più SANEM?

Un brutto incidente stradale sarà l’ultimo ostacolo che Can Divit (Can Yaman) e Sanem Aydin (Demet Ozdemir) dovranno superare per stare insieme. Nelle prossime puntate italiane di Daydreamer – Le Ali del Sogno, proprio quando decideranno di riappacificarsi e partire insieme per un lungo periodo alla volta delle Isole Galapagos, i protagonisti della telenovela turca verranno infatti speronati da un camion e la loro felicità verrà nuovamente messa in discussione. Scopriamo insieme per quale ragione…


Leggi anche: DAYDREAMER, anticipazioni puntata di lunedì 19 e martedì 20 aprile 2021


Daydreamer – Le Ali del Sogno, trame: Can perde la memoria

Se avete seguito i nostri post precedenti dedicati alle anticipazioni, sapete che Can perderà la memoria proprio in seguito all’incidente, motivo per cui non avrà alcun ricordo dei suoi ultimi due anni di vita. Per questo motivo, il Divit non ricorderà di essere mai stato con Sanem e, come se non bastasse, crederà di essere ancora fidanzato con Polen (Kimya Gokce Aytac). Oltre ad essersi dimenticato del matrimonio tra il fratello Emre (Birand Tunca) e Leyla (Ozdenur Serceler), il pubblicitario instaurerà inoltre un rapporto ostile con la madre Huma (Ipek Tenolcay), perché ovviamente non avrà affatto idea di essersi nel frattempo riappacificato con lei.

In ogni caso, in mezzo a tutto questo marasma di emozioni, Sanem non vorrà arrendersi e lotterà con le unghie e con i denti affinché Can faccia riemergere quanto prima in lui i ricordi del loro amore. Decisa a lottare, la Aydin venderà quindi il patentino delle sue creme e riacquisterà il vecchio edificio della Fikri Harika, ciò per far sì che Aziz (Ahmet Somers) possa riassegnare al figlio maggiore il comando dell’azienda (che deteneva proprio quando si sono conosciuti e baciati per sbaglio alla festa del suo quarantesimo anniversario).

Daydreamer – Le Ali del Sogno, news: Can inizia ad avere dei ricordi di Sanem ma…

In tal senso è bene precisare che Can, ad un certo punto, avrà dei flashback di alcune giornate trascorse in compagnia di Sanem, ma finirà per confessare ad Aziz di non sentire nessun particolare trasporto nei suoi riguardi. Un discorso che, purtroppo, verrà intercettato anche dalla ragazza, che si dispererà all’idea di essere stata definitivamente accantonata dal Divit. E quest’ultimo farà fatica a ricordare persino quando la “fidanzata” gli regalerà il suo primo libro, specificando che nello stesso è raccontato tutto il loro amore.

Ad ogni modo, bisognerà fare particolare attenzione ad una discussione tra i due piccioncini. Esasperata per tutta la situazione venutasi a creare, Sanem dirà infatti a Can che non intende impazzire nuovamente d’amore a causa sua, svelandogli quindi essere stata per mesi in una clinica psichiatrica quando, circa un anno prima, avevano interrotto momentaneamente la loro relazione. Una rivelazione che farà sorgere un dubbio nel Divit…

Daydreamer – Le Ali del Sogno, spoiler: Can non vuole ricordare di aver fatto soffrire Sanem?

Eh sì: in seguito ad un incontro con il medico che lo avrà in cura, che lo consiglierà di iniziare una terapia per ricordare, Can avrà come il sentore che la sua mente abbia resettato la storia con Sanem poiché si sente in colpa per averla fatta soffrire. Un pensiero che lo porterà a confrontarsi anche con Emre.

Le cose però staranno davvero così? Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.""

Daydreamer: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)