Beautiful, anticipazioni americane: LIAM in prigione, ma presto ci sarà una rivelazione…

LIAM in prigione / Beautiful
LIAM in prigione / Beautiful

Negli ultimi mesi, per quanto riguarda le puntate americane di Beautiful, ha tenuto banco la vicenda che ha visto Vincent Walker (Vinny) morire dopo essere stato investito da Liam Spencer, alla guida dell’auto di suo padre Bill.


Leggi anche: BEAUTIFUL, anticipazioni puntata di giovedì 29 luglio 2021


Come ormai saprete se ci leggete, l’editore ha approfittato dello svenimento del figlio, che ha perso i sensi di fronte all’ultimo respiro di Vinny, per trascinarlo via dal luogo dell’incidente e sbarazzarsi di qualsiasi prova della loro presenza. Il cruccio di Bill, infatti, è che la polizia avrebbe potuto considerare intenzionale quando accaduto, a causa dei moventi che Liam avrebbe potuto avere contro Walker (reo di aver falsificato il test di paternità del figlio che Steffy Forrester porta in grembo per cercare di far passare il giovane Spencer come padre).

Beautiful, anticipazioni USA: LIAM tace sul ruolo di BILL

Alla fine Liam ha ceduto ai sensi di colpa, rivelando tutto a Hope e confessando quanto accaduto alla polizia, nonostante le interferenze di Bill. E, in effetti, la posizione di Liam è risultata subito difficile, non solo a causa dei sospetti sorti dai suoi pregressi con la vittima, ma, soprattutto, del tentativo di depistaggio.

Liam tra l’altro, deciso a tenere il padre fuori di prigione così da non togliere il genitore a Will, ha peggiorato la propria posizione non rivelando le azioni di Bill. Come sostenuto da una furiosa Hope, l’editore ha di fatto tramutato un incidente non voluto in un crimine, non denunciando l’incidente alle autorità e non chiamando i soccorsi per Vinny.

Beautiful, trame americane: THOMAS sfoga la sua rabbia

Bill così, per proteggere Liam, ha provato ad assumersi la colpa, ma il risultato è stato l’arresto di entrambi. Coinvolto nella questione tardivamente, Justin Barber non ha potuto assistere gli Spencer nelle loro prime deposizioni, dove avrebbe potuto fornire loro dei consigli su cosa dire per non peggiorare la loro posizione. L’avvocato riuscirà ora a toglierli dai guai?

Mentre il caso è divenuto di dominio pubblico, nelle prossime puntate americane Thomas Forrester si recherà in prigione per far visita a Liam e sfogherà la propria rabbia per la morte di Vinny, che il giovane Spencer non ha provato a salvare, mentendo poi a tutti per settimane sul fattaccio.

Beautiful, news USA: LIAM chiede a THOMAS di stare accanto a HOPE

Dimenticatevi che allo stilista possa essere fatto presente il “caso Emma Barber”: più volte sia lui che Hope hanno definito un animale colui che aveva abbandonato Vinny senza chiamare i soccorsi, sebbene il primogenito di Ridge abbia fatto lo stesso con la defunta stagista e la giovane Logan non si sia comportata molto diversamente quando pensava che Thomas fosse caduto nell’acido…

Insomma, il passato in questa storyline non conta, per cui concentriamoci sul prossimo futuro che vedrà Liam chiedere un inaspettato favore all’ex rivale: stare accanto a Hope ed ai bambini. Durante il loro incontro, inoltre, Thomas apprenderà l’entità della responsabilità di Bill: stando alle anticipazioni, Thomas non riterrà Liam in grado di macchiarsi di colpe simili e tutto diventerà più chiaro quando scoprirà il ruolo giocato dall’editore nell’intera vicenda.

Anticipazioni americane BEAUTIFUL: BROOKE, nuovi timori…

La richiesta di Liam, tuttavia, farà scattare nuove tensioni in casa Forrester, ora che tutto sembrava essersi appianato: Thomas da mesi non fa che dire di essere un sostenitore del matrimonio di Hope visto che è quello che la ragazza vuole e anche Brooke ha iniziato a credere alla redenzione del figliastro; peccato che ora l’idea di saperlo libero di avvicinarsi alla figlia, in assenza di Liam, potrebbe far rinascere in lei diffidenza e timori.

La preoccupazione di Brooke avrà dei fondamenti? Ridge cercherà di mantenere la pace tra moglie e figlio: avrà più successo che in passato?

Gli spoiler segnalano che la verità sulla morte di Vinny verrà presto rivelata. Ricordate? La trama era stata presentata come un complesso giallo e, sebbene di “complesso” e di “giallo” per ora ci sia stato veramente poco, è apparso evidente a tutti fin dall’inizio che ci sarebbe stata qualche sorpresa che in qualche modo alleggerisse le colpe di Liam e Bill. Per carità, la distrazione alla guida del primo, i tentativi di depistaggio del secondo, nonché il prolungato silenzio di entrambi rimangono… ma se Vinny fosse stato già spacciato su quella strada, prima del loro arrivo?

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

A tal proposito c’è da dire che l’autopsia a cui è stato sottoposto il cadavere avrebbe dovuto individuare altri tipi di traumi, a dire il vero, ma resta sempre la possibilità che qualcuno abbia spinto il ragazzo di fronte al veicolo…

Nel giro di pochi episodi, comunque, il vero responsabile verrà rivelato quanto meno al pubblico, ma di chi si tratta? Sarà qualche nemico che Vinny si è fatto con la sua attività di spaccio? Qualche personaggio per ora rimasto ai limiti della vicenda? Oppure qualche arma che gli autori hanno mantenuto fino ad ora top secret? Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Attenzione: diventa fan della nostra pagina Facebook su Beautiful, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram, per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioniVi ricordiamo inoltre che tutte le notizie sulle anticipazioni americane e italiane di Beautiful SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.