Mr Wrong anticipazioni: EZGI crede che OZGUR voglia chiederle di sposarlo!

Ozgur e Ezgi / Mr Wrong
Ozgur e Ezgi / Mr Wrong

Una piccola e divertente “incomprensione” animerà le puntate finali di Mr Wrong – Lezioni d’Amore. Nell’arco delle prossime settimane, la protagonista Ezgi Inal (Ozge Gurel) crederà infatti che il suo amato Ozgur Atasoy (Can Yaman) voglia chiederle di sposarlo, ma in realtà tutto sarà frutto di un semplice equivoco…


Leggi anche: Mr Wrong anticipazioni: EZGI e OZGUR, ecco come finirà!


Mr Wrong – Lezioni d’Amore, news: Ozgur cede a Tolga la proprietà de La Gabbia

Le anticipazioni segnalano che tutto prenderà il via nel momento in cui Tolga Gurdag (Serah Paril) farà presente al cugino Ozgur di voler denunciare Ezgi con l’accusa di spionaggio industriale. In pratica, lo scomodo parente assumerà la donna come nuova addetta alle pubbliche relazioni ma in seguito, grazie ad uno stratagemma messo in atto con l’avvocatessa Irem (Kimya Gokce Aytac) e il losco ginecologo Serdar Ozturk (Sarp Can Karoglu), farà sì che la Inal risulti responsabile di un passaggio di informazioni riservatissime all’Atasoy.

A quel punto, Ozgur tenterà l’impossibile per evitare che la sua amata abbia ripercussioni lavorative a causa delle manovre illecite di Tolga, anche se purtroppo non troverà nessun tipo di soluzione e, per convincerlo a non agire per vie legali, darà al cugino ciò che ha sempre voluto: la proprietà de La Gabbia.

Mr Wrong – Lezioni d’Amore, trame: Ozgur, Ezgi e la notte tra le sbarre

Occhio dunque a quello che succederà subito dopo: è bene infatti ricordare ai nostri lettori che Ozgur non resterà senza lavoro poiché riuscirà ad aprire con l’aiuto dello chef Ozan (Serkay Tutuncu) il nuovo ristorante, riguardo al quale inizialmente non aveva ottenuto le dovute licenze per colpa di Tolga. L’inaugurazione del locale verrà però interrotta dall’arrivo della polizia, che arresterà Ezgi per spionaggio industriale.

Da un lato Ozgur si farà arrestare anche lui per evitare che la fidanzata finisca da sola tra le sbarre, dall’altro i sospetti ricadranno inevitabilmente su Tolga, che però stavolta sarà innocente: la macchinazione sarà stata infatti eseguita da Serdar per far ricadere la colpa su Irem, la quale avrà rivelato a Levent (Gurgen Oz) l’esistenza di un fondo benefico di sua proprietà utilizzato per riciclare denaro.

Un piano che porterà l’Ozturk a “farsi bello” di fronte ad Ezgi, dato che consegnerà agli inquirenti le prove in grado di scagionarla per un reato, quello di spionaggio, che non ha mai commesso. Stratagemma dove, ovviamente, anche il medico avrà il suo tornaconto, dato che Irem accetterà di scappare in America pur di non essere arrestata.

Mr Wrong – Lezioni d’Amore, spoiler: Ezgi crede che Ozgur voglia chiederle di sposarlo

Appena questa problematica sarà accantonata, Ezgi e Ozgur si concentreranno dunque nuovamente sulla loro relazione. Tuttavia, la ragazza fraintenderà un discorso che il compagno farà con Ozan e riterrà erroneamente che stia per chiederle di sposarla. La Inal accetterà dunque un invito a cena dell’Atasoy e andrà al settimo cielo quando vedrà una piccola scatoletta nel bordo della sua piscina.

Convinta che all’interno della stessa sia contenuto un anello di fidanzamento, Ezgi approfitterà di un breve allontanamento di Ozgur per cercare di vedere il regalo in anteprima, ma lo farà cadere erroneamente in acqua. Disperata, Ezgi tenterà immediatamente di recuperarlo, ma nel frattempo arriverà nuovamente l’Atasoy, che le domanderà perché si sta comportando in quel modo per un oggetto di poco conto che, in fondo, può nuovamente ricomprare.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Date queste premesse, vi anticipiamo quindi che nella scatola non ci sarà alcun anello, anche se Ezgi farà in tempo a rallegrarsi perché Ozgur, al fine di mostrarle che la scatoletta è infrangibile, si inginocchierà di fronte a lei!!! Tuttavia, la proposta nuziale non arriverà ed Ezgi dovrà “fare finta di niente”… Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.