Beautiful, anticipazioni americane: la “nuova Taylor” rivuole Ridge?

Taylor / Beautiful (Krista Allen)
Taylor / Beautiful (Krista Allen)

Storico recast quello che, a partire dalla puntata di Beautiful che il 10 dicembre andrà in onda negli Stati Uniti, vedrà il personaggio di Taylor Hayes interpretato da una nuova attrice, Krista Allen.


Leggi anche: Beautiful: la “nuova Taylor” Krista Allen si “taylorizza” con delle parrucche | Anticipazioni


Consapevole del compito non facile, l’interprete sui social ha sottolineato che ad attenderla è un ruolo iconico del genere soap opera, a cui lei ritorna dopo venticinque anni dalla sua partecipazione a Days Of Our Lives. Successivamente, tante partecipazioni a film destinati al piccolo schermo e serie tv di prima serata come Baywatch Hawaii, di cui fu tra i protagonisti in entrambe le stagioni, o altre quali Streghe, Significant Mother, A Proposito Di Brian ecc…

Oltre al cambio d’attrice, notizia già di per sé destinata a fare rumore, a colpire è stata la scelta di un’interprete più giovane rispetto a quella che è sempre stata, dal 1990, il volto del personaggio: Hunter Tylo. A dire il vero la psichiatra, a poca distanza dalla sua introduzione nella soap, venne interpretata in maniera provvisoria e per pochi episodi da una terza attrice, Sherylin Wolter, che invece era più anziana della “Taylor in carica”.

Dato il mito della giovinezza in quel di Hollywood, necessario soprattutto per motivi commerciali (attori più giovani attirano pubblico più giovane, da sempre ambìto dagli investitori pubblicitari perché è quello che spende di più), quando una produzione attua un recast sceglie raramente qualcuno più anziano del predecessore, ma, anzi, tende ad aumentare “la vita potenziale” del ruolo ingaggiando un interprete di qualche anno più giovane. E così la Allen, classe 1971, sostituisce la Tylo, nata nel 1962.

Tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Quest’ultima, almeno da quello che è emerso dai portavoce della soap, sarebbe stata contattata più volte dalla produzione, ma non si è lasciata convincere a tornare. Le ipotesi più in voga tra i fan la vedrebbero da anni scontenta delle sceneggiature riservate al suo alter ego.

Altri recenti casi di recast “ringiovanenti” sono stati quello di Ridge Forrester e di Thorne Forrester. Il primo, ben riuscito, ha visto l’ingresso nei panni dello stilista di Thorsten Kaye, nato nel 1966, dopo l’uscita di scena di Ronn Moss, di quindici anni più grande. Mentre per il secondogenito di casa Forrester, a sostituire Winsor Harmon (in carica tra il 1996 e il 2016), classe 1963, venne scelto Ingo Rademacher, del 1971 e volto storico di General Hospital. Quest’ultimo, come sappiamo, fu però un recast breve, sul quale fin dall’inizio sembrò che gli autori non volessero seriamente puntare.

Sperando che abbia un percorso più fortunato in Beautiful, torniamo a Krista Allen, che si è subito resa molto attiva su Twitter nel dare notizie su questa sua nuova avventura lavorativa, iniziata ufficialmente il 28 ottobre con il suo primo giorno di riprese.

Come vi avevamo accennato, le prime scene vedranno Taylor interagire con la figlia Steffy Forrester Finnegan e l’ex marito Ridge Forrester. A questo proposito, la Allen ha cinguettato: “Sembra una buona giornata per una riunione di famiglia“. Ma è soprattutto un tweet ad avere colpito i fan, che lo hanno recepito come una prova per le ipotesi sulla sua prima storyline. La Allen ha infatti scherzato: “Dite a Brooke di nascondere suo marito“.

Certamente Krista, consapevole della ricca storia di rivalità tra la sua Taylor e la Brooke di Katherine Kelly Lang, può aver semplicemente fatto una battuta. Tuttavia l’impressione è quella che, stavolta, si potrebbe davvero riaprire lo storico triangolo, specie considerando la possibilità che la Logan in qualche modo si riavvicini a Deacon Sharpe. Sarà davvero così?

C’è chi invece pensa che l’interesse amoroso di Taylor possa essere Bill Spencer, un uomo che di fatto lei non ha mai apprezzato, al punto che, credendo possibile che l’editore avesse violentato sua figlia, arrivò di impulso a sparargli alle spalle. Se ricordate, Bill decise di non denunciare Taylor, dapprima per ricattare Steffy (in modo che firmasse l’annullamento del matrimonio con Liam) e, in seguito, semplicemente per amore della ragazza.

Queste non sono di certo le premesse idilliache per una storia d’amore, ma non sarebbe la prima volta che il disprezzo si trasforma in un altro sentimento. Lo stesso Bill insultava continuamente Brooke, prima di innamorarsene durante un giro in mongolfiera…

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Attenzione: diventa fan della nostra pagina Facebook su Beautiful, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram, per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioniVi ricordiamo inoltre che tutte le notizie sulle anticipazioni americane e italiane di Beautiful SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.