Una Vita anticipazioni: MENDEZ cambia lavoro, ecco la sorpresa

Mendez / Una vita
Mendez / Una vita

Anticipazioni Una vita: la svolta di Mendez

Nelle prossime puntate italiane di Una Vita, i telespettatori assisteranno ad una svolta radicale nella vita del commissario Aurelio Mendez (David Garcia Intriago). Allontanato per un po’ da Acacias dopo l’ennesima assoluzione di Genoveva Salmeron (Clara Garrido) per l’omicidio di Marcia Sampaio (Trisha Fernandez), l’uomo è scomparso per un po’ dalla scena ma si riaffaccerà presto nelle storie della telenovela a stavolta, un po’ a sorpresa, avrà a che fare con Marcos Bacigalupe (Marcial Alvarez)…


Leggi anche: Una Vita anticipazioni: arriva PASCUAL, il padre di…


Una Vita, news: Marcos scopre come è morta davvero Felicia

Le anticipazioni segnalano infatti che tutto partirà quando Marcos riceverà il referto dell’autopsia eseguita sul corpo della moglie Felicia Pasamar (Susana Soleto). A quel punto, il borghese resterà letteralmente spaesato quando capirà che la donna è stata uccisa piano piano con delle piccole dosi di veleno e, nascondendo tutto quanto alla figlia Anabel (Olga Hanke) e alla domestica Soledad Lopez (Silvia Marty), vorrà avviare delle investigazioni private per capire chi potesse avere interesse a farle del male.

In questa situazione a dir poco misteriosa si inserirà dunque Mendez, che verrà contattato proprio dal Bacigalupe Senior affinché faccia luce sull’omicidio della sua dolce metà. Tuttavia, l’uomo interverrà nella questione in una nuova veste, che emergerà nel corso di un dialogo con Genoveva…

Una Vita, spoiler: Mendez è un investigatore privato

Eh sì: dopo aver ricevuto l’incarico da Marcos, Mendez si ritroverà faccia a faccia con la Salmeron, la quale gli chiederà con fare strafottente se si stia facendo rivedere nel quartiere per amareggiare nuovamente le persone che vi abitano. Senza scomporsi, l’uomo comunicherà dunque a Genoveva che in realtà ha lasciato per un po’ di tempo la polizia, motivo per cui non deve preoccuparsi di sue possibili rappresaglie; anzi, potrebbe addirittura diventare… un suo amico!

Tali parole, apparentemente senza senso, saranno maggiormente chiare quando Mendez incontrerà Liberto (Jorge Pobes) e gli farà sapere che ormai è un investigatore privato che non deve rendere conto a nessuno delle indagini che porta avanti: la stessa teoria spiegata anche alla Salmeron. Insomma, Marcos si sarà affidato a Mendez non come poliziotto ma come detective privato, anche se, ovviamente, l’ex poliziotto ignorerà chi sia davvero il suo nuovo “cliente”.

Una Vita, news: Marcos è un criminale?

In uno scambio di opinioni, Aurelio Quesada (Carlos de Austria) svelerà infatti a Genoveva che, dopo essersi trasferito in Messico, Marcos non era altri che un pistolero assoldato dal padre Salustiano per uccidere i suoi nemici: un vero e proprio criminale, che è riuscito poi a fare fortuna ricattando i Quesada con i segreti che aveva scoperto sul loro conto. Un aspetto inedito del Bacigalupe Senior che però emergerà di puntata in puntata, anche perché il diretto interessato sospetterà a sua volta che sia stato proprio Aurelio ad uccidere Felicia per fargliela pagare.

Come in ogni soap che si rispetti, il colpo di scena non tarderà però ad arrivare e il vero assassino sarà qualcun altro…