Una Vita anticipazioni: NATALIA rischierà di essere strangolata. Chi è il mandante?

Natalia / Una vita
Natalia / Una vita

Anticipazioni Una vita: attenta Natalia, c’è chi trama alle tue spalle!

Non c’è pace nelle strade di Acacias per Natalia Quesada (Astrid Janer). Nelle prossime puntate italiane della telenovela Una Vita, la giovane sorella di Aurelio (Carlos de Austria) rischierà infatti di essere strangolata da un sicario. Chi vorrà farle del male? Scopriamolo insieme…


Leggi anche: Una vita, anticipazioni 28 maggio: Anabel e Aurelio organizzano la fuga matrimoniale


Una Vita, news: Marcos sempre più bersagliato dai Quesada

Se diamo uno sguardo alle anticipazioni scopriamo che tutto prenderà il via nel momento in cui Aurelio riuscirà a sedurre Anabel (Olga Haenke) e a riprendere con lei una relazione che non sarà affatto appoggiata da Marcos (Marcial Alvarez).

In pratica, Aurelio svelerà ad Anabel – anche tramite Natalia – che anche Marcos era coinvolto nella morte di Carlos Armijo, il suo vecchio promesso sposo, e farà cadere tutto il castello in aria costruito dal Bacigalupe senior, il quale in Messico non era altro che un pistolero assassino che ha fatto fortuna ricattando uomini potenti.

Già infastidito per il repentino allontanamento della figlia, Marcos perderà dunque letteralmente la pazienza quando, nel bel mezzo di un litigio che avverrà in piena calle Acacias, Natalia parlerà in modo sibillino di un abuso da lei subito quando era soltanto una ragazzina. Tutto sarà poi destinato a peggiorare quando, tramite un colpo gobbo di Aurelio e Genoveva Salmeron (Clara Garrido), il Bacigalupe perderà la maggioranza della società istituita con Salustiano Quesada.

Una Vita, spoiler: Natalia viene aggredita!

Eh sì: non dando ascolto nemmeno alle mediazioni della domestica Soledad Lopez (Silvia Marty), che tenterà più volte di farlo ragionare, Marcos si metterà quindi in contatto con un brutto ceffo e gli darà l’ordine di farla finita il prima possibile con Natalia.

Nel bel mezzo di una serata in cui avrà dato appuntamento a Felipe Alvarez Hermoso (Marc Parejo) per passare la serata insieme, seguendo alla lettera il piano accordato con Genoveva per avvicinarsi a lui, Natalia verrà infatti agganciata nel vicolo di Acacias da un uomo, che la stava osservando da diversi giorni.

Neanche a dirlo, il malintenzionato la coglierà di sorpresa e cercherà di strangolarla, ma l’arrivo di Felipe sventerà il piano prima che sia troppo tardi (anche se il criminale se la darà a gambe).

Una Vita, trame: i sospetti di Aurelio

Tutto questo a cosa porterà? Dopo aver fatto  visitare la sorella da un medico, Aurelio concentrerà ogni sua attenzione su Marcos, non nascondendo a Felipe il passato criminale del rivale in Messico. Una teoria derivata anche dal fatto che, soltanto poche ore prima, il Bacigalupe gli aveva puntato addosso una pistola per costringerlo a rinunciare alla quota maggioritaria della loro società (ottenuta grazie ad una macchinazione ben studiata con la Salmeron) e al ruolo di presidente della stessa.

Tuttavia, c’è anche chi avrà ben altri sospetti: ad esempio Ramon Palacios (Juanma Navas), in virtù di una nuova discussione sorta con Felipe qualche ora prima, crederà che anche Genoveva possa essere coinvolta nell’attentato alla vita di Natalia e spiegherà il suo punto di vista a Roberto Olmedo (Miguel Larranaga). Insomma, la storyline sarà appena iniziata…