Brave and Beautiful, anticipazioni: SÜHAN copre la latitanza di CESUR!

Cesur e Suhan / Brave and beautiful
Cesur e Suhan / Brave and beautiful

Trame Brave and beautiful: news su Cesur Alemdaroğlu

L’arresto di Cesur Alemdaroğlu (Kıvanç Tatlıtuğ) per l’omicidio dello scagnozzo Salih Turhan (Okday Korunan) farà nascere diverse dinamiche nelle prossime puntate italiane di Brave and Beautiful. La prima a mettersi in gioco per dimostrare che l’uomo non è un assassino, neanche troppo a sorpresa, sarà Sühan Korludağ (Tuba Büyüküstün), che deciderà di schierarsi al fianco di Cesur.


Leggi anche: Brave and Beautiful anticipazioni: RIZA, il procuratore SERHAT gli tende un tranello! Abboccherà?


Brave and Beautiful, news: Cesur evade!

Se avete avuto modo di leggere i nostri post precedenti dedicati alle anticipazioni, sapete già che Salih, nel bel mezzo di uno scontro fisico, verrà ucciso da Tahsin Korludağ ( Tamer Levent), che si infurierà con lui quando lo psicopatico Rıza Soyözlü (Yiğit Özşener) gli farà recapitare un video dal quale sarà chiaro che l’uomo è stato suo complice nella triste fine di Fügen Karahasanoğlu (Tilbe Saran), la madre di Cesur.

Oltre a ricattare Tahsin, minacciando di spedire il video dell’omicidio di Salih alle autorità qualora non dovesse eseguire i suoi ordini, Riza nasconderà il corpo dello scagnozzo nel  bagagliaio del fuoristrada di Cesur, il quale verrà prontamente arrestato dal procuratore Serhat (Serdar Özer) subito dopo il ritrovamento. Tuttavia, dopo una notte in cella, il nostro protagonista riuscirà ad evadere…

Brave and Beautiful, spoiler: Sühan decide di aiutare Cesur!

Visto che avrà solo una certezza, ossia che Cesur chiederà senz’altro aiuto al fidato Rıfat İlbey (Müfit Kayacan), il procuratore si metterà in contatto con Sühan e le dirà di consegnare all’ex poliziotto un orologio con un localizzatore nascosto per capire dove si stia nascondendo Alemdaroğlu.

La donna fingerà così di assecondare il piano di Serhat ma, in realtà, domanderà a Rifat di depistare la polizia, portando gli agenti incaricati in un altro posto, e sarà lei a raggiungere Cesur per offrirgli il suo aiuto nelle investigazioni per scoprire chi abbia davvero ucciso Salih.

Nonostante l’armistizio momentaneo, i due ex coniugi avranno però delle idee decisamente opposte sulla fine del padre di Şirin (Irmak Örnek): da un lato Cesur crederà fermamente che sia stato Tahsin a farlo fuori per nascondere la sua colpevolezza nella morte di Fügen, dall’altro Sühan riterrà il padre totalmente estraneo ai fatti e vorrà arrivare alla verità proprio per scagionarlo.

Brave and Beautiful, trame: Sühan, Cesur e  il possibile testimone

Occhio dunque ai successivi sviluppi: nell’istante in cui Sühan gli chiederà di fare mente locale sul corpo di Salih ritrovato nel suo bagagliaio, Cesur ricorderà che nella scarpa dell’uomo c’erano i residui di un fiore viola piuttosto particolare. Grazie alla sua conoscenza in materia, la Korludağ capirà dunque che quel tipo di fiore cresce solo in una località del paesello e, di fatto, arriverà con Cesur sul luogo del delitto. I due potranno dunque dare il via alla loro indagine quando troveranno in un prato la chiazza di sangue di Salih.

Setacciata tutta la zona, Cesur inciamperà poi in una gomma da cancellare, dove ci sarà scritto il nome e la classe di un bambino. Tale indizio farà pensare all’uomo che il minore possa avere assistito all’omicidio, motivo per cui lui e Sühan andranno immediatamente nella scuola elementare per cercare di risalire alla sua identità.

Tuttavia, anche Riza sarà sulle tracce del bimbo (visto che, riguardando il filmato con cui starà ricattando Tahsin si sarà accorto della sua presenza) e penserà di seguire Cesur e Sühan per capire di chi possa trattarsi. Resta quindi da capire chi, tra i tre, riuscirà effettivamente a parlare con il bimbo…