mercoledì 1 Febbraio 2023

Terra Amara: Yilmaz scagionato ma ora vuole parlare con Zuleyha | Anticipazioni

Yilmaz / Terra amara
Yilmaz / Terra amara

Anche se verrà arrestato per lo sparo inflitto per errore al padrino Ali Rahmet Fekeli (Kerem Alışık), Yilmaz Akkaya (Uğur Güneş) non passerà tanto tempo tra le sbarre nelle prossime puntate italiane di Terra Amara. Ciò gli consentirà di fare un nuovo sgambetto al nemico Demir Yaman (Murat Ünalmış), che non la prenderà affatto bene…

Terra Amara, news: Yilmaz e lo sparo per errore a Fekeli

La storyline si delineerà quando Yilmaz si ritroverà tra le mani parte della lettera che Züleyha Altun (Hilal Altınbilek) le aveva scritto circa un anno prima, quando si trovava in carcere per l’omicidio di Naci. Grazie a quelle poche righe, Akkaya avrà dunque modo di rendersi conto che la sua ex è stata costretta da Hünkar (Vahide Perçin) a contrarre matrimonio con Demir, poiché l’anziana aveva minacciato in caso contrario di farlo condannare a morte.

Nonostante il suo matrimonio appena celebrato con Müjgan Hekimoğlu (Melike İpek Yalova), Yilmaz vorrà quindi avere un chiarimento con Züleyha ma dovrà fare i conti con la repentina partenza dei Yaman, che scapperanno da Adana appena Demir incendierà la casa di Şermin (Sibel Taşçıoğlu), colpevole di aver cercato di aiutare la Altun ad abortire. Tuttavia, dopo alcuni giorni di ricerche, Yilmaz riuscirà a rapire Hünkar ma, proprio quando sarà sul punto di ucciderla e vendicarsi di tutto il male che ha fatto, Fekeli cercherà di fermarlo e si prenderà per errore una pallottola nel basso ventre!

Terra Amara, spoiler: Yilmaz viene scagionato!

Partendo da ciò, si creerà una situazione delicatissima, che per fortuna avrà esiti positivi per Yilmaz. Dopo essere finito nella stessa cella di Demir, perché deciderà di costituirsi non appena Çetin Ciğerci (Aras Şenol) si prenderà la colpa per lo sparo a Fekeli, Akkaya avrà modo di contare sulla benevolenza del padrino, che testimonierà che gli ha fatto del male soltanto per errore.

Anche se il nuovo Pubblico Ministero Jülide Yalçınkaya (Alayça Öztürk) si impegnerà tantissimo per fargli ottenere il massimo della pena, Yilmaz potrà quindi ritornare in libertà in tempi brevi, ma ciò non gli impedirà di mantenere il punto su un obiettivo che si è prefissato: parlare con Züleyha per confessarle di non avere mai smesso di amarla.

Terra Amara, trame: Yilmaz fa ristrutturare la casa di Şermin e…

Quale sarà l’escamotage che Yilmaz utilizzerà per tentare di avvicinarsi alla sua ex, che non potrà lasciare la tenuta per volere di Hünkar? Puntando sul fatto che è lui il legittimo proprietario della tenuta di Şermin, appena incendiata da Demir, Akkaya ingaggerà una squadra di uomini per rimetterla in piedi e trasferirsi lì. Una volontà che non piacerà affatto alla Yaman, né tanto meno a Demir che andrà su tutte le furie appena il capomastro Gaffur Taşkın (Bülent Polat) si recherà in carcere per comunicarglielo…