Home | IL SEGRETO trame puntate | IL SEGRETO, anticipazioni e trame puntate dall’8 al 14 maggio 2016

IL SEGRETO, anticipazioni e trame puntate dall’8 al 14 maggio 2016

AMALIA (Il segreto)
AMALIA (Il segreto)

Anticipazioni settimanali puntate Il segreto da domenica 8 a sabato 14 maggio 2016:

Maria, per non far scoprire a Tristan di essere entrata in camera sua in cerca di prove sulla sua vera identità, teme di dover concedersi a lui. Francisca, dopo aver convocato a Puente Viejo Melchor, lo informa di conoscere il segreto di Amalia e che per questo chiederà l’annullamento del suo matrimonio con Bosco. Amalia però reagisce alle minacce di Francisca minacciandola a sua volta, rivelandole che sa della presenza di Ines segregata nei sotterranei della villa. Aurora passa le sue giornate guardando una foto che la ritrae con Lucas.

Amalia stringe un accordo con Francisca: lei non dirà a Bosco che Francisca tiene segregata Ines e Francisca in cambio non dirà a Bosco che lei è sterile. Conrado contatta telefonicamente Lucas e gli chiede di andare a Puente Viejo per aiutare Aurora, ma Lucas rifiuta. Severo ricorda sua madre Isabel e sua sorella Sol negli ultimi giorni trascorsi insieme e conta i giorni che lo separano dal suo trasferimento a la Quinta Vieja a Puente Viejo. Contro ogni previsione, Lucas arriva al Jaral ed Aurora vedendolo pronuncia il suo nome.

L’arrivo di Lucas sembra aiutare Aurora che finalmente, in presenza dell’amico, pronuncia le sue prime parole. Lucas ha anche chiamato un suo collega psichiatra che comprova la situazione disperata della ragazza. Tutti sono grati a Gutierrez per aver salvato Nicolas e lo ossequiano con cibi e regali. Tristan cerca di portarsi Maria in camera, ma l’interruzione di Fe salva la ragazza. Più tardi, Don Anselmo informa María che non ha ancora notizie dell’impostore. Matias promette ad Alfonso e Emilia che cercherà di pensare più allo studio e meno alle ragazze.

Melchor va a bere alla locanda, vuole stare da solo, ma Bosco lo raggiunge. Francisca è preoccupata per Amalia, ma più per la sua freddezza, che si avvicina alla psicopatia, che per il suo stato di salute. Mauricio si introduce nella tenuta di Severo, ma Carmelo lo affronta e lo mette al tappeto.

All’ultimo momento, Melchor decide di non raccontare niente a Bosco: ha paura di sua figlia. Lucas, per rimanere accanto ad Aurora, rinuncia ad un’interessante offerta a Pontevedra. Candela informa Conrado delle sue intenzioni e di quelle di Rosario: offriranno vitto e alloggio a Lucas per sdebitarsi. Conrado non può far altro che accettarlo. Mauricio è messo k.o. e Carmelo lo avverte: presto alla villa e in paese sapranno tutti chi è il nuovo padrone della Vecchia Tenuta.

Maria chiede a Don Anselmo se ci sono notizie sul falso Tristan, e gli lascia un messaggio. Di fronte alle proteste di Ines, Amalia le fa capire che può contare solo su di lei. Tristan fa capire a Francisca che Maria è interessata a lui. La signora gli scoppia a ridere in faccia.

È la vigilia di Natale e purtroppo il sindaco è costretto a comunicare che non ci sarà il concerto natalizio. Ma inaspettatamente si presenta un coro che farà sentire a Puente Viejo la vera atmosfera natalizia. Maria cerca in tutti i modi di evitare Tristan, ma purtroppo non riesce nel suo intento. Si ostina a rimanere nella villa in quanto è convinta di scoprire cosa sia realmente successo a Gonzalo. Ines continua ad essere intrappolata nei sotterranei della villa e diventa sempre più debole.

Aurora non sembra reagire, ma c’è un barlume di speranza quando si rallegra nell’udire i canti natalizi in piazza. Severo è malinconico, ma allo stesso tempo non vede l’ora di mettere in atto la sua vendetta contro la Montenegro.

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Il segreto compreso naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole de Il segreto SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *