CASILDA della telenovela Una vita
CASILDA della telenovela Una vita

Anticipazioni Una Vita: CASILDA viene rilasciata ma (quasi) nessuno crede sia innocente!

A Una vita la povera Casilda Escolano (Marita Zafra), nel corso delle prossime settimane, si troverà ad affrontare dei grossi problemi: la ragazza, come abbiamo già ampiamente illustrato nei nostri post precedenti, verrà inconsapevolmente coinvolta dall‘anarchico Calanda nell’attentato ad Acacias che porterà alla morte di Maximiliano Hidalgo (Marita Zafra). La domestica perciò, dopo aver ricollegato tutti i tasselli del puzzle, si costituirà alla polizia nel momento in cui il commissario Peiro (Charly Urbina) riterrà che la responsabile dell’atto terroristico possa essere Guadalupe (Arantxa Aranguren)…


Leggi anche: Una Vita anticipazioni: LIBERTO vede MAITE e CAMINO e si insospettisce…


Le anticipazioni segnalano quindi che Casilda confesserà al funzionario di Stato che uno sconosciuto, pochi minuti prima del matrimonio “sanguinoso” tra Ramon (Juanma Navas) e Trini (Anita Del Rey), le aveva consegnato un vaso di fiori da riporre all’interno della chiesa; Peiro però, pressato dai suoi superiori, non crederà appieno alla versione della Escolano e, piuttosto che cercare Calanda, accelererà le pratiche per arrivare in fretta e furia ad una condanna a morte dell’accusata.

Martin Enraje (Javi Chou) a quel punto, sentendosi in colpa per la sorte della sua amata, si presenterà in commissariato e (mentendo!) comunicherà all’inquirente di aver usato l’amore che la donna sentiva per lui per agire indisturbato nei suoi scopi anarchici; l’impiegato della sartoria, in pratica, si dichiarerà l’unico organizzatore di quanto successo e, agendo in tale maniera, farà sì che l’inserviente degli Hidalgo possa venire rilasciata: il commissario infatti, una volta che saranno passate alcune ore dall’ammissione di colpevolezza, dovrà necessariamente lasciar libera la detenuta e concentrerà le sue attenzioni sull’ex commilitone (confermando il suo arresto!).

Tutto ciò per Casilda rappresenterà l’inizio di nuove problematiche: la giovane, nonostante la libertà riconquistata, sentirà il bisogno di scusarsi con Rosina (Sandra Marchena) e Leonor (Alba Brunet) per il suo “coinvolgimento” nel decesso di Maximiliano ma, non appena arriverà nel quartiere, verrà letteralmente assalita dalla folla che, ritenendola ancora colpevole dell’attentato, le lancerà contro ogni tipo di oggetto!

Come se non bastasse, poi, Casilda dovrà scontrarsi con le sue vecchie signore le quali, invece di ascoltare la versione dei fatti della giovane, la denigreranno e la inviteranno a non farsi mai più vedere ad Acacias.

La Escolano dunque, dopo aver fatto perdere per qualche ore le tracce di sé, troverà rifugio nella soffitta ed annuncerà a Guadalupe, Fabiana (Inma Perez Quiros) e Lolita (Rebeca Alemany) che non le rimane altra soluzione se non quella di trasferirsi altrove per rifarsi una vita…

Contemporaneamente a queste vicende, Mauro San Emeterio (Gonzalo Trujillo) tenterà di convincere Martin a non prendersi interamente la colpa di quello che si è verificato alle nozze dei Palacios e gli chiederà di fornirgli degli indizi per scovare quanto prima Calanda.

La situazione, come spesso capita nella telenovela, è quindi destinata a complicarsi: Martin riceverà infatti da una guardia corrotta un bigliettino anonimo, attraverso il quale gli anarchici gli intimeranno di non raccontare nulla dei loro piani, se non vuole che accada qualcosa di male a Casilda…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/unavitaofficial/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Una vita compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.