Home | UNA VITA news e anticipazioni | Anticipazioni Una Vita: MAURO trova una scheggia di vetro sul corpo di MAXIMILIANO

Anticipazioni Una Vita: MAURO trova una scheggia di vetro sul corpo di MAXIMILIANO

MAURO e MAXIMILIANO - Una vita
MAURO e MAXIMILIANO - Una vita

La morte di Maximiliano Hidalgo (Mariano Llorente) monopolizzerà le prossime puntate della telenovela Una Vita: come abbiamo annunciato precedentemente in alcuni dei nostri post, l’anarchico Calanda approfitterà dell’ingenuità della domestica Casilda Escolano (Marita Zafra) per introdurre in chiesa – nel corso del matrimonio di Trini Crespo (Anita Del Rey) e Ramon Palacios (Juanma Navas) – un vaso di fiori contenente una bomba; al termine della funzione religiosa, l’ordigno esploderà e procurerà tantissimi morti e feriti nel quartiere di Acacias

Che cosa succederà in seguito? Le anticipazioni indicano che Mauro San Emeterio (Gonzalo Trujillo), incaricato di sorvegliare le strade della cittadina proprio per evitare i vari attentati, si darà la colpa di tutto quello che è successo ma, al tempo stesso, discuterà nuovamente col commissario Peiro (Charly Urbina) e gli rinfaccerà di non avergli dato abbastanza uomini per far fronte all’eventuale sciagura. Comunque sia il poliziotto, dopo lo shock iniziale, penserà di analizzare il corpo del defunto Maximiliano per estrapolare dallo stesso delle ipotetiche prove con cui avviare le indagini.

Il nostro protagonista dunque, proprio grazie a questa idea, noterà che sul braccio dell’Hidalgo Senior si è conficcata una scaglia di vetro verde; Mauro inizierà quindi ad interrogarsi su quello strano ritrovamento e, al termine di accurate ipotesi, tenderà a credere che la sopracitata scaglia potesse appartenere ad un vaso di fiori posizionato all’ingresso dell’edificio religioso dove si sono svolte le nozze.

L’inquirente così, per appurare meglio le sue teorie, si recherà da Trini – in ospedale per prendersi cura di Ramon – e le domanderà chi si fosse incaricato di predisporre gli addobbi floreali in chiesa. La Crespo, alla scoperta che potrebbe essere stato un vaso a scatenare una strage nel suo giorno felice, dirà di aver assunto Guadalupe (Arantxa Aranguren) per sbrigare la faccenda ma dichiarerà di credere fermamente nella sua innocenza; Felipe (Marc Parejo), presente nella stanza al momento della rivelazione, sarà del suo stesso avviso.

L’uomo di Stato, ad ogni modo, riterrà opportuno interrogare la madre di Pablo (Carlos Serrano-Clark) e si recherà nella soffitta per fare una chiacchierata informale con lei e le altre domestiche della palazzina.

Guadalupe ovviamente negherà di aver composto il vaso descritto dal funzionario, mentre Casilda – conscia di essere stata lei ad introdurlo su richiesta di uno sconosciuto – verrà colta dal panico più totale ed utilizzerà la scusa di dover assistere Rosina (Sandra Marchena) nella cura del corpo di Maximiliano per andar via in fretta e furia.

Siamo però proprio certi che la Escolano, una volta appreso ciò che ha involontariamente fatto, riuscirà ad andare avanti senza alcun senso di colpa?

Nell’attesa di scoprirlo, vi anticipiamo che anche l’ex soldato Martin (Javi Chou), grazie al suo impiego nella sartoria di Leandro (Raul Cano), capirà che San Emeterio sta per risolvere l’indagine e starà male al pensiero che avrebbe potuto evitare l’attentato se avesse ucciso il politico Felix De La Vega (Enrique Asenjo) come Calanda gli aveva chiesto di fare…

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/unavitaofficial/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Una vita compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.