Anticipazioni Una Vita: TERESA scagiona CAYETANA dall’accusa di aver ucciso URSULA!

TERESA (Acacias 38 - Una vita)
TERESA (Acacias 38 - Una vita)

Condividi questa notizia!

Mauro San Emeterio (Gonzalo Trujillo), nelle prossime puntate di Una Vita, si troverà a commettere più di un’azione illecita pur di arrestare Cayetana Sotelo Ruz (Sara Miquel): il poliziotto infatti, dopo essersi sposato con Humildad Varela (Monica Portillo), inizierà ad investigare sulla misteriosa sparizione di Ursula Dicenta (Montserrat Alcoverro) e riterrà possibile che quest’ultima sia stata assassinata dalla sua vecchia signora. Il nostro protagonista perciò, ossessionato dall’idea di dover rinchiudere in cella la possidente per i vari crimini che ha commesso, si avvarrà della “complicità” forzata del malvivente Francisco “Paco” Castro per montare una falsa accusa contro la dark lady…

Che cosa succederà? Se ci avete già letto in precedenza, sapete già che Mauro obbligherà il criminale a testimoniare falsamente di aver visto Cayetana uccidere Ursula per poi gettarla tra le acque di un fiume, nei pressi di un ponte vicino al prestigioso Hotel Paris; Paco, non appena saprà che il bersaglio dell’inquirente è la Sotelo Ruz, cercherà di tirarsi indietro ma non avrà altra scelta se non quella di obbedire al suo “ricattatore” (il quale minaccerà di arrestarlo per i vari furti che ha commesso).

San Emeterio dunque, certo di avere Paco dalla sua parte, riuscirà a falsificare pure un referto del medico legale e farà passare un corpo, non ancora identificato, come quello di Ursula.

Le anticipazioni segnalano che tutti questi fatti faranno da preludio all’arresto di Cayetana: Mauro, nonostante tutti i sospetti del commissario Peirò (Chary Urbina), riuscirà ad ottenere un ordine di cattura ai danni dell’algida bionda ma, dato che nel referto medico si asserirà che la “Dicenta” è stata uccisa da un colpo datole sulla nuca con un oggetto contundente, avrà  bisogno di nascondere la “prova del delitto” nell’appartamento di Acacias in cui vive la borghese. Il funzionario di Stato quindi, avvalendosi dell’aiuto di Humildad, si procurerà un fermacarte insanguinato e, poco dopo la detenzione della donna, chiederà alla moglie di introdursi in casa Sotelo Ruz per nasconderlo là dentro.

Tutti gli sforzi di San Emeterio, col passare delle puntate, risulteranno vani: Cayetana infatti, grazie all’intercessione del Duca Hermelando di Somoza (Raul Tortosa) divenuto nel frattempo il suo amante, riuscirà a venire rimessa presto in libertà poiché i giudici, dato il coinvolgimento del nobile, non daranno alla polizia il permesso di perquisire l’abitazione dell’accusata. Mauro, come facilmente prevedibile, non si arrenderà alla prima difficoltà e, supplicando Peirò di chiedere nuovamente il consenso ai magistrati, riuscirà ad ottenere la tanto ambita autorizzazione.

Attenzione però al successivo colpo di scena: Teresa Sierra (Alejandra Meco), dopo aver fatto l’amore con Mauro per la prima volta, deciderà ancora una volta di allontanarsi dall’uomo per non ferire Humildad e, per via dell’amicizia sorta con Cayetana durante i preparativi dell’inaugurazione del collegio intitolato a Carlota (Andrea Lopez), tenderà presto a credere che la sua “confidente” non possa essersi macchiata dell’omicidio di Ursula. La maestra quindi, accantonate le iniziali titubanze sulla faccenda, si schiererà apertamente in favore della Sotelo Ruz ma, al tempo stesso, attirerà i sospetti di Fabiana (Inma Perez Quiros).

Leggi anche...  Anticipazioni Una Vita: ecco cosa succederà negli ultimi giorni del 2017

Teresa, ad ogni modo, intuirà che Humildad sa qualcosa di segreto legato all’arresto della stessa Cayetana e, presentandosi senza preavviso in casa dell’invalida, riuscirà ad ottenere da quest’ultima una confessione in piena regola e, promettendole di non rivelare nulla a Mauro del suo “tradimento”, scoprirà che la donna ha nascosto un fermacarte insanguinato nel camino della ricca signora.

Teresa metterà perciò immediatamente Cayetana sull’avviso e, insieme a lei, farà sparire la falsa prova del crimine giusto qualche attimo prima dell’arrivo della polizia per perquisire la dimora!

Mauro, inferocito dall’ennesima sconfitta, se la prenderà ovviamente con Humildad e, utilizzando della parole piuttosto forti, le chiederà se ha davvero posato l’arma del delitto nel camino della Sotelo Ruz; la Varela, rispettando il patto sancito con Teresa, non confesserà al marito di aver parlato con l’insegnante ma, per giustificare la misteriosa sparizione dell’oggetto, dirà al consorte che probabilmente la stessa Teresa l’ha sorpresa proprio mentre lo stava nascondendo. Il poliziotto quindi, tramite queste parole, capirà che ormai la Sierra ha preso completamente le distanze da lui.

Quali altri risvolti potrà dunque avere questa complicata trama? Nell’attesa di scoprirlo, vi segnaliamo che Humildad, Teresa e Cayetana si troveranno a vivere prossimamente una situazione di estremo pericolo. Per quale motivo?

Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Una vita. Ecco l’indirizzo: https://www.facebook.com/unavitaofficial/

Attenzione: hai TELEGRAM sul tuo smartphone? Se sì, iscriviti al nostro canale per essere sempre aggiornato su anticipazioni e trame delle soap opera, Una vita compresa naturalmente! Ecco l’indirizzo: http://www.telegram.me/tvsoap.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole di Una vita SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.


Condividi questa notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *